Era il 16 giugno 1971 quando Afeni Shakur diede alla luce il piccolo Lesane Parish Crooks , colui che poi, nel 1972, per un cambio di nome all’anagrafe da parte della madre, diventerà Tupac Amaru Shakur.

Figlio della strada, della filosofia delle pantere nere, e di una vita infantile e adolescenziale difficile, Tupac ha costruito, tassello dopo tassello, la sua figura leggendaria, che perdura ancora oggi.

Vittima di una morte piuttosto prematura, avvenuta in quel di Las Vegas il 13 settembre 1996, per via di un omicidio tutt’ora irrisolto, ha lasciato in eredità una fama quasi impossibile da eguagliare. Ma oltre alla fama, ha lasciato in eredità anche un archivio di oltre 700 tracce inedite, delle quali una in particolare, ha lasciato il segno nella vita del rapper.

Per celebrare il compleanno del mai troppo compianto rapper, stiliamo qui una lista di 10 inediti mai usciti.

tupac inediti canzoni

Tupac da bambino.

10- Tattoo Tearz (Ver 1): Non esattamente una unreleased, quanto più una versione diversa con una storia particolare; la ver 1 di questra traccia è stata prodotta per l’album “One Nation“, un album che avrebbe dovuto unire le due coste East e West. Mai interamente rilasciato, a causa della morte di Tupac, era una collaborazione con il supergruppo newyorkese Boot Camp Click.

9- Road To Glory (Tribute to Mike Tyson): Traccia usata da Mike Tyson come entrata nel ring , è la prima delle due tracce prodotte da 2pac per Tyson, di cui era grande fan e grande amico. Questa fu usata per l’incontro tra Mike Tyson e Frank Bruno.

tupac inediti canzoni

8- Let’s Get It On: Seconda traccia dedicata a Mike Tyson, questa è stata usata nell’incontro avvenuto la notte del 7 settembre 1996, data in cui è avvenuta la sparatoria che porterà il rapper alla morte.

7- Troublesome 92: Mai ufficialmente rilasciata, doveva far parte dei un album chiamato “Troublesome 21” che poi sarebbe diventato “Strictly 4 My N.I.G.G.A.Z“. E’ stata poi inserita nella soundtrack del film “How to Be a Player” del 1997.

6- Ride 4 Me: poco si sa di questo brano. Un feat con Kurupt e Fatal, traccia fantastica a livello di beat e di liriche.

5- Stranded On Deathrow(Feat Danny Boy): collaborazione con il cantante R&b Danny Boy (che apparirà poi nei suoi due album con la Death Row). Canzone dai ritmi R&B, Pac dà il suo meglio per adattarsi allo stile diverso dal Gangsta Rap. E ci riesce.

4- Grab The Mic(Starin’ Through My Rearview Pt. 2): versione OG, uscirà poi in versione remixata sotto forma di Starin’ Through My Rearview Pt. 2 nell’album Nu Mixx Klazzics Vol 2.

3- NY 87(ft. DJ Quik, Kurupt, Threat & Daz Dillinger): Diss track dedicata ai rapper della East coast, scartata perchè troppo “violenta”, considerabile un prototipo di Hit em up

2- Pain (ft Stretch): Traccia mostruosa a livello di produzione e testo, mai ufficialmente rilasciata se non sulla versione cassetta della ost di “Above The Rim”. Un vero peccato non averla mai avuta in un album.

tupac inediti canzoni

Kurupt e Tupac.

1- Representin’ 4 Ron G: La prima posizione di questa lista va ad una canzone che si può definire “maledetta”. Infatti la traccia è stata registrata circa 3 ore prima della sparatoria ai Quad Studios di New York, la notte in cui tutto cambiò nel mondo dell’hip hop americano, spaccando in due la nazione. Inquietante come 2Pac scrisse inoltre, i suoi versi poco prima della sparatoria, e la sua parte si apre proprio con:

“Follow me, tell me if you feel me,

I think niggas is tryna kill me”

 

Buon compleanno ‘Pac.

 

R.(rap)I.(is)P.(Pac)