Home Live Report Folkstone al Rugby Sound 2019 – [Photogallery]

Folkstone al Rugby Sound 2019 – [Photogallery]

by InsideMusic
Folkstone

Proseguono i concerti del Rugby Sound 2019. Giovedì 4 luglio ha visto l’arrivo sul palco dell’energetica band dei Folkstone

PH. Massimo Tuzio

I Folkstone tornano sul palco più entusiasti che mai per presentare il nuovo album “Diario di un ultimo“. La carica musicale di Lorenzo Marchesi (voce, bombarde, cornamuse), Roberta Rota (arpa, cornamuse, bombarde, voce), Maurizio Cardullo (cornamuse, flauti, bombarde), Luca Bonometti (chitarra elettrica), Federico Maffei (basso elettrico), Edoardo Sala (batteria e percussioni) e Marco Legnani (ghironda, cittern, bouzouki) ha fatto saltare, cantare e sudare al ritmo di cornamuse, arpe e flauti, in una miscela esplosiva tra folk, rock e metal.

I Folkstone si formano agli inizi del 2004, pubblicando la prima demo Briganti di Montagna nel 2007. A seguito di alcune date in Italia, iniziano la stesura del primo CD: Folkstone, accompagnato da un tour che li porterà anche all’estero. Il 2008 e il 2009 sono anni intensi per i loro tour in Italia e all’estero. Dopo diversi cambi di formazione, i Folkstone pubblicano il nuovo album Damnati ad Metalla nel 2010.

Nel 2011 il batterista Fore e il bassista Ferro lasciano la band, quest’ultimo lasciando un messaggio per i fan sul sito ufficiale del gruppo, e vengono rimpiazzati rispettivamente da Edoardo Sala e Spugna, che poi verrà a sua volta sostituito da Federico Maffei. Il nuovo album Sgangogatt viene pubblicato a maggio 2011: esso è una raccolta di brani tradizionali e originali in chiave medievale. Viene anche registrata in studio una versione acustica della canzone Vortici Scuri (da Damnati ad Metalla), liberamente scaricabile dai loro spazi web.

Nel 2012 i Folkstone si avventurano in Svezia per l’incisione del nuovo album, Il confine, che viene pubblicato il 16 marzo 2012. L’album è stato co-prodotto dai fan del gruppo bergamasco. Il gruppo ha difatti permesso ai fan di preordinare il disco senza aver ascoltato nulla dello stesso, ricevendolo in anticipo rispetto alla data ufficiale d’uscita, raccogliendo circa 400 fan.

Il 3 novembre del 2012 il gruppo chiuderà il tour a Villafranca di Verona, dove verrà anche registrato il loro primo DVD. Mentre nel 2014 è uscito Oltre…l’abisso, il quinto album in studio della band. Il 22 settembre 2017 viene annunciata l’uscita dell’album “Ossidiana”, registrato e prodotto da Tommy Vetterli, previsto per il 3 novembre 2017. Per l’occasione, la band annuncia un cambio di formazione. Il 1º febbraio 2019 viene annunciata l’uscita del loro nuovo album.

Potrebbe piacerti anche