Ieri, 12 luglio 2019, al Rock in Roma si esibito Salmo con la partecipazione speciale della sua Machete Crew.

In apertura al concerto Dani Faiv, componente della Machete Crew, a seguire i Linea77 tornati in scena dopo quattro anni dalla loro ultima comparizione e da poco usciti con il singolo AK77 feat. Salmo.

Niente a che vedere con l’ultima esibizione del rapper sardo al Rock in Roma, stavolta Salmo si merita il “palco grande” così da poter ospitare comodamente i 20.000 fans (o poco più) giunti da Roma e dintorni per assiste allo show.

Che Salmo sia un animale da palcoscenico è fuori ombra di dubbio. Accompagnato come sempre dalla sua band e dall’immancabile Dj Slait che contribuiscono a rendere le sue esibizioni impeccabili. Questo mix tra rock, rap ed elettronico è sempre stata una caratteristica dei suoi show, esplosivi e divertenti. Impossibile restare fermi!

Il “Playlist Tour 2019” vede l’alternarsi di brani contenuti nel nuovo album Playlist alle più classiche hit del passato ed evidente come il sound sia cambiato nel tempo.

Dopo più di un’ora di concerto in carrozzina, ricordiamo l’incidente di Bologna https://www.youtube.com/watch?v=XfzxCATjj58, ed una piccola pausa ecco l’encore, ma…sorpresa! La Machete Crew al completo sale sul palco per la gioia dei presenti.  Questa partecipazione speciale ha regalato numerosi brani estratti dal Machete Mixtape 4. Il disco prodotto dall’etichetta discografica fondata da Salmo – e non solo – Machete Empire Records è uscito lo scorso 5 luglio.

Questa partecipazione speciale della Machete Crew – con i vari Nitro, Dani Faiv, Jack The Smoker oltre agli “esterni” Lazza e Beba – fa scatenare il pubblico e dopo più di due ore porta il concerto alla conclusione, oltre la mezzanotte.

 

Photogallery Linea77:

 

Live Report a cura di Enrico Avellini

Photogallery a cura di Laura Sbarbori