In anteprima la clip di Niccolò Fabi, ospite di Luce Social Club su Sky Arte

di Alessia Andreon

Lo scorrere di un tempo musicale e naturale tra tre amici: Niccolò Fabi, Roberto Angelini e Pier Cortese.

Sono questi gli ingredienti del documentario “Memoria e Prospettiva” curato da Sky Arte di cui Niccolò Fabi racconta la realizzazione, all’interno della prossima puntata di Luce Social Club in onda venerdì 4 giugno alle ore 20.10 su Sky Arte, on demand e in streaming su Now e disponibile anche in streaming gratis per tutti su https://video.sky.it/arte.

LUCE SOCIAL CLUB è un format televisivo di approfondimento culturale condotto da Gianni Canova e Martina Riva, prodotto da ERMA PICTURES in collaborazione con la direzione comunicazione di Istituto Luce Cinecittà, Sky Arte, ATCL e Spazio Rossellini, con la regia di Max De Carolis.

Ecco a voi una breve clip in anteprima, dell’intervista di Niccolò Fabi

All’interno della puntata di questa settimana, dove il filo conduttore sarà “La prima volta”.

Gli ospiti di Luce Social Club

Susy Laude, attrice elettrica e grintosa, che debutta alla regia sul grande schermo con il film “Tutti per Uma”, al cinema dal 2 giugno; prodotto da Camaleo Film, Elly Films, Visisusyon Distribution.

Un film family per tutti che racconta una storia ambientata in un mondo altrove.

“La fiaba e la fantasia sono elementi fondamentali nel mio quotidiano”

afferma la stessa Laude che, nella realizzazione del film, rintraccia quelle suggestioni che provengono dal teatro, tanto da farle concepire il film come se fosse uno spettacolo.

Secondo ospite della serata, invece, è Niccolò Fabi, cantautore poetico e apprezzato da critica e pubblico. Recentissima l’uscita di uno speciale dal titolo “Memoria e prospettiva” in onda e prodotto da Sky Arte, dove Fabi esegue in versione semiacustica alcune delle sue canzoni più rappresentative che racchiudono molto della sua vita e della sua carriera.

Una produzione televisiva che restituisce lo scorrere del tempo musicale e permette un’introspezione nel mondo. dell’artista.

È la volta di Nico Vascellari, artista visivo italiano che, insieme alla sua band Ninos du Brasil, ha ideato il progetto IONOI. Per venti giorni verranno realizzate venti performance in venti case diverse, in venti regioni d’Italia.

Un progetto che nasce dall’ esigenza di tornare ad avere un contatto con il pubblico, uno scambio diretto, permettendo anche all’arte di uscire dai soliti luoghi di fruizione ed entrare così nelle case e nella vita delle persone.

Il progetto diventerà poi un documentario.

PH. Fabrizio Iozzo & Iolanda Polito

Ospite musicale della serata Motta che presenta il suo terzo album dal titolo “Semplice”, che arriva dopo i primi due album vincitori della Targa Tenco per la miglior Opera Prima e il Miglior Disco in Assoluto e una partecipazione a Sanremo nel 2019.

Un disco pieno di domande, dietro al quale c’è un grande lavoro di produzione, musicalmente energico e potente che si chiude con un brano scritto insieme a Dario Brunori.

PH. Fabrizio Iozzo & Iolanda Polito

LUCE SOCIAL CLUB

Un programma che, attraverso un mix di linguaggi e scritture diverse, si distingue nel panorama televisivo per un approccio alla cultura trasversale ed eterogeneo; approfondendo ed esplorando sul piccolo schermo aspetti, dettagli e curiosità legate al processo creativo e all’espressione artistica in tutte le sue manifestazioni.

Ogni puntata del programma ospita personaggi del panorama cinematografico, teatrale, musicale e artistico contemporaneo, alla scoperta di biografie, passioni, tecniche, stili, fino alle ossessioni che spesso si annidano dietro il successo di un volto, di un film, di un quadro, di una pièce, di un gruppo musicale – e di tutto ciò che il cinema mette insieme e che poi finisce per depositarsi nell’immaginario collettivo.

La trasmissione ha appena inaugurato la seconda stagione dopo il successo della precedente edizione che ha visto partecipare un totale di oltre 120 ospiti.

0

Potrebbe interessarti