“La terra sotto i piedi” è il nuovo titolo dell’album di Daniele Silvestri che uscirà il prossimo 3 maggio, a distanza di tre anni da “Acrobati”.

Originariamente intitolato “Scusate se non piango”, il nuovo album si intitolerà “La terra sotto i piedi” e raccoglierà i singoli pubblicati nelle scorse settimane da Daniele Silvestri per stemperare l’attesa dell’uscita, “Complimenti ignoranti“, “Tempi modesti“, “Blitz gerontoiatrico” ed “Argentovivo“, il brano presentato a Sanremo insieme a Rancore, portando a casa il Premio della Critica.

Lo so, tempo fa avevo annunciato un altro titolo, ma avevo anche aggiunto un profetico ‘se non cambio idea’. L’ho cambiata“, ha scritto il cantautore romano.

Daniele Silvestri farà ascoltare le canzoni del nuovo album dal vivo durante i concerti del tour che il prossimo autunno lo vedranno esibirsi per la prima volta in carriera nei palasport da solo, dopo il tour del 2014 con Max Gazzé e Niccolò Fabi per il progetto congiunto “Il padrone della festa”.