Tour Europeo per i Sum 41 – e c’è l’Italia!

I Sum 41 sono tornati nel 2016, con l’uscita di 13 Voices, primo album da Screaming Bloody Murder del 2011. Ed ora il tour li sta portando anche in Italia.

Con l’uscita di 13 Voices abbiamo visto i Sum 41 come un’unità impenetrabile che ce la mette tutta. Il risultato è una dinamica collezione di brani melodici, chitarristici.

“Non posso dire se questo sia il nostro miglior album,”aveva affermato Whibley in proposito, “Tutto ciò che posso dire è che ho fatto tutto meglio che potevo durante il periodo più duro della mia vita.”

Deryck Whibley ha iniziato a scrivere 13 Voices immediatamente dopo la sua permanenza di quattro mesi in ospedale. Il frontman ricorda a proposito “Ho dovuto imparare a fare tutto di nuovo – le mie abilità motorie, imparare di nuovo a suonare la chitarra.. Non riuscivo neppure a camminare al tempo. E’ stato difficilissimo, ma allo stesso se non avessi avuto un album da produrre, non credo che avrei recuperato così rapidamente. Scrivere musica mi diede uno scopo. Dovevo star meglio.” Mentre la salute di Whibley migliorava, di pari passo andava la sua abilità nel songwriting, e 13 Voices iniziò a prender forma, esser registrato, prodotto ed masterizzato ad Deryck Whibley a casa sua a Los Angeles.

All’uscita dell’album seguì il Don’t Call It a Sum-Back Tour, che portò i Sum 41 anche a Roma e a Milano nel gennaio del 2017.

Ecco le date del tour note fino ad ora:

Aug 17 – Festival Fete de Brut – Landernau (FR)
Aug 19 – Frequency – St. Polten (AU)
Aug 21 – Posthalle – Wurzburg (DE)
Aug 22 – Parkbhune – Leipzig (DE)
Aug 24 – Venoge Festival – Penthalaz (CH)
Aug 28 – Turbinenhalle – Oberhausen (DE)
Aug 30 – Beat Festival – Empoli (IT)
Aug 31 – Rimini Park Rock – Rimini (IT)
Sep 01 – Arena Alpe Adria – Lignano (IT)

Giulia Della Pelle

 

Giulia Della Pelle

Wannabe ricercatrice e wannabe scrittrice. Amante dell’improbabile e del surreale. Adoratrice del Sole e dei dati statisticamente consistenti.

2018-07-24T13:13:28+00:00 24 Luglio 2018|News|0 Commenti