Caos biglietti Vasco. Ticketone, Vivaticket e Ticketmaster down per il concerto di Vasco Rossi. Problemi per il concertone di Vasco Rossi. Sembra che l’ondata del Blasco abbia travolto i servizi di ticketing in maniera impressionante, riversandosi così sugli utenti, pronti a comprare i biglietti per le date del 2020.

«Problemi tecnici in corso. L’erogazione del sito è momentaneamente sospesa per problemi tecnici. Stiamo lavorando per risolverli e tornare on line il prima possibile» Ticketone riporta questo messaggio, chiaro, dando una speranza che quanto prima le cose si risolveranno per portare a casa  l’agognato posto. Vivaticket ha avuto un’organizzazione piu’ accurata. Ha fatto mettere gli utenti in coda per poi procedere all’acquisto secondo questa. In tal modo si evitano problemi di sovrapposizioni. La lista è di circa 10 minuti soltanto. Anche su Ticketmaster si verificano code di circa 8 minuti “nominali”, per il Vasco Non Stop Live Festival 2020. 

Solo per gli iscritti al club, il 18 novembre, è stata aperta la prevendita per le date di giugno 2020 (con corsa prioritaria). Solamente due giorni quindi per l’Autodromo del 26 Giugno. Mentre per Imola, Firenze, Milano, e Roma è proprio oggi che inizia la corsa al biglietto, e a quanto pare non nel migliore dei modi. E’ questo che ha creato il caos biglietti Vasco.

Lo staff precisa rispetto al ticket e quindi alle eventuali difficoltà che si hanno ora riguardo agli acquisti.  L’evento “è soggetto alla nuova normativa che prevede l’obbligo della nominatività per ogni biglietto emesso ed il successivo controllo del titolare del biglietto all’ingresso dell’evento – si legge sul sito Internet vascononstop.vivaticket.it, dedicato proprio alla vendita dei tagliandi –. Ciascun titolo di accesso riporterà il nome e il cognome dell’utilizzatore del biglietto immessi in fase d’acquisto. Il giorno dell’evento, all’ingresso, oltre al biglietto, sarà richiesto anche un documento d’identità valido per verificare la correttezza del nominativo riportato”. Ciascun biglietto “potrà entrare solo una volta e non è consentito uscire e rientrare”, rammentano da Vivaticket, segnalando che “agli ingressi verranno effettuati controlli di sicurezza e perquisizioni, anche con metal detector”. In ultimo, un avviso: “Non portare con te nessuno oggetto ingombrante o che possa essere ritenuto pericoloso per te o per l’altrui incolumità”.

ERRATA CORRIGE Vivaticket e Ticketmaster down per il concerto di Vasco Rossi