Cacao Mental – #LaMusicaSiFaSentire: oggi pomeriggio il concerto in diretta streaming al Circolo Magnolia

di Alessia Bisini

I Cacao Mental non si fermano e lanciano l’hashtag #LaMusicaSiFaSentire per combattere la paura legata alla diffusione del Coronavirus in Italia. Oggi pomeriggio, la band si esibirà in diretta streaming dal Circolo Magnolia di Segrate (Milano) e farà cantare e ballare i suoi fans per dimenticare il divieto imposto dalla Regione Lombardia sulla partecipazione ad eventi culturali e sportivi fino al 3 aprile 2020.

Qui potete seguire LIVE la diretta streaming del concerto dei Cacao Mental, previsto per oggi pomeriggio, alle ore 18:00, al Circolo Magnolia:

I Cacao Mental sono una band nata a Milano ma idealmente cresciuta a Lima in Perù. La band è composta dal cantante peruano Kit Ramos, il produttore trombettista Iasko de Gama e il chitarrista Marco Pampaluna. Il loro esordio è un lavoro di dieci brani registrati allo studio Crono Sound Factory di Milano che ha dentro il profumo della foresta amazzonica e lo spirito glam della “capital ben vestida”.

Tracce originali e cover di brani tradizionali definiscono il suono dei Cacao Mental, che somma al beat elettronico new-latin le invenzioni dei tre musicisti alla voce, alla tromba e alla chitarra. Il sound della band unisce melodie e ritmi di ispirazione colombiana a melodie e arrangiamenti che ricordano la cine-music atmosferica di Morricone. Dal vivo il gruppo offre il meglio di sé.

Abbiamo scambiato quattro chiacchere con i Cacao Mental, in occasione del loro live, continuate a leggere per scoprire cosa ci hanno raccontato.

Come è nato l’hashtag #LaMusicaSiFaSentire e l’idea di far un evento al Circolo Magnolia di Milano?

L’idea di questo evento e dell’hashtag #LaMusicaSiFaSentire è nata per esorcizzare il fatto che con la chiusura dei locali e i luoghi di aggregazione siamo stati costretti di fatto a fermare le nostre attività live e anche se difficilmente siamo considerati al pari degli altri lavoratori, siamo una parte fondamentale della vita della collettività sia in senso culturale, ludico che in temini occupazionali. Inoltre, nasce per dire che ci siamo, che siamo qui, che siamo pronti a ripartire perchè essenzialmente non ci siamo mai fermati e se per qualche tempo non possiamo farlo di persona, vogliamo continuare a farlo e se la rete è il mezzo necessario per farlo, che sia così”.

Cosa si devono aspettare i fans che seguiranno il vostro concerto in streaming oggi pomeriggio dal Circolo Magnolia?

Dovranno aspettarvi un viaggio psichedelico, al confine tra il tribale e l’elettronico, che è esattamente quello che facciamo sempre quando suoniamo insieme. Sarà come sempre, ma sicuramente sarà anche un live diverso dal solito“.

Quali progetti avete in mente per il 2020?

Sicuramente pubblicare un EP a breve, prima della fine dell’anno pubblicare un album ero e proprio e nel frattempo riprendere a suonare dal vivo perchè la musica è integrazione, cultura, vita, ma soprattutto è divertente da matti!

0

Potrebbe interessarti