Nosound e Vincent Cavanagh a Roma: live report e photogallery

Serata di ritorno a casa il 28 ottobre per i Nosound, band rock italiana guidata dal londinese d’adozione Giancarlo Erra, che, per l’occasione, è accompagnato da Vincent Cavanagh degli Anathema, per la presentazione del nuovo lavoro, Allow Yourself. Il Wishlist è un locale raccolto, intimo, che ben si presta alla musica raffinata e riflessiva della band;

2018-10-27T16:07:11+02:0027 Ottobre 2018|Live Report|0 Commenti

Giancarlo Erra: how to undress from the unnecessary in order to reach out for the true heart of art

Nosound are an international-scale italian band. The only italian project in prog-new age label Kscope roaster, Giancarlo Erra & co represent that side of music that, even if still stiffed in a narrow niche, encarnate the attempt to move a step forward over the ultra-technical prog which developed in the lst years. Far from musical

2018-10-05T15:29:07+02:004 Ottobre 2018|Interviste|0 Commenti

Giancarlo Erra (Nosound): come spogliarsi del superfluo per puntare al cuore dell’arte – INTERVISTA

I Nosound sono una band Italiana dal respiro internazionale. Unico progetto nostrano facente parte del roster della casa discografica prog/new age britannica Kscope, Giancarlo Erra e co. rappresentano quella fetta di musica che, anche se ancora di nicchia, incarna il tentativo di fare un passo avanti rispetto al grande marasma prog tecnico che si è

2018-09-30T18:41:56+02:0028 Settembre 2018|Interviste|0 Commenti

Prog Award 2018: la PFM vince International Band of the Year

Come di consueto da sette anni a questa parte, al Globe di Londra si sono svolti i Prog Award, premiazione organizzata dalla rivista prog e che permette agli utenti di votare in sette delle quindici categorie tramite il sito della rivista. L'evento è stato trasmesso in streaming sulla pagina facebook ufficiale. The 2018 Progressive Music

2018-09-14T09:27:40+02:0014 Settembre 2018|News|0 Commenti

Allow Yourself by Nosound: the allowance to live a full life. [REVIEW]

Allow Yourself. In the title of last Nosound’s album, out on the 22nd of September for Kscope, there is a message which most of us should treasure. Life is made, sometimes, of huge walls which separate ourselves with the outside world, or, even between us and our own self. Walls built for defense purposes, as

2018-09-13T21:23:01+02:0013 Settembre 2018|Recensioni|0 Commenti

Allow Yourself: il concedersi alla vita nell’intimo ritorno dei Nosound

Allow Yourself. Nel titolo dell’ultimo album dei Nosound, in uscita il 21 settembre sotto l’egida della Kscope, si palesa un messaggio di cui noi tutti, spesso, dovremmo fare tesoro. La vita è fatta, talvolta, di grandi muri elevati tra noi stessi e il mondo, o anche tra noi e la nostra stessa interiorità. Muri alzati

2018-09-21T10:50:58+02:0012 Settembre 2018|Recensioni|0 Commenti