Dopo le 4 date italiane del Tour De Force, Steve Hackett torna in Italia nel 2019 per altre 4 date:
il 29 aprile a Roma (Teatro Brancaccio), il 30 aprile a Bologna (EuropAuditorium), il 2 maggio a Torino (Teatro Colosseo) e il 3 maggio a Bergamo (Teatro Creberg).

Le date italiane dell’ex chitarrista dei Genesis faranno parte del nuovo tour europeo in cui eseguirà interamente l’album dei Genesis “Selling England by the Pound” uscito nel 1973. Non mancheranno di certo i più grandi classici della band.

«Sono entusiasta di presentare per intero quello che è il mio preferito tra tutti gli album dei Genesis, “Selling England by the Pound”», spiega Hackett. «Quando uscì, nel 1973, catturò subito l’attenzione di John Lennon. In quel momento ho sentito che stavo suonando la chitarra nella migliore band al mondo e che si stavano aprendo le porte per noi. Sono, inoltre, felice di poter suonare brani tratti da “Spectral Mornings”, che festeggia il suo 40°, di presentare qualche assaggio del nuovo album ed alcune tra le gemme dell’indimenticabile repertorio dei Genesis…sarà un concerto fantastico!».

Biglietti disponibili da martedì 2 ottobre sul circuito Ticketone.it