Aida – Rino Gaetano

di InsideMusic

Lei sfogliava
I suoi ricordi
Le sue istantanee
I suoi tabù
Le sue madonne
I suoi rosari
E mille mari
E alalà

I suoi vestiti
Di lino e seta
Le calze a rete
Marlene e Charlot

E dopo giugno
Il gran conflitto
E poi l’Egitto
E un’altra età

Marce svastiche
E federali
Sotto i fanali
L’oscurità

E poi il ritorno
In un paese diviso
Più nero nel viso
Più rosso d’amore

Aida
Come sei bella

Aida
Le tue battaglie
I compromessi
La povertà
I salari bassi
La fame bussa
Il terrore russo
Cristo e Stalin

Aida
La costituente
La democrazia
E chi ce l’ha
E poi trent’anni
Di safari
Fra antilopi e giaguari
Sciacalli e lapin

Aida
Come sei bella

Compositori: Salvatore Gaetano
Testo di Aida © Universal Music Publishing Group

0