Settembre, il nuovo singolo dell’artista casertano Gennaro Vitrone.

Settembre è il singolo che segna il ritorno del cantautore casertano Gennaro Vitrone. A quasi due anni dall’uscita del suo ultimo album “Nel Momento” Vitrone, una delel voci storiche della musica cantautoriale della provincia di caserta e non solo, ritorna con un brano ispirato al rock inglese degli anni 80.

Echi vagamente smithsiani nella composizione musicale ma anche nel testo che racconta una storia di fragilità e di prevaricazione. Settembre è la panacea e la prigione, come parole che non legano anche le persone spesso fanno fatica a stare bene assieme. Tutto questo per sancire un ritorno in grande stile che segna anche una piccola svolta stilistica che guarda verso un rock più intenso. Le sonorità del vecchio album collocavano Gennaro Vitrone e la sua band in un territorio molto caro ai cantautori ed alla tradizione casertana degli Avion Travel, la svolta invece preannuncia un futuro lavoro che riprende la voglia di avvicinarsi al rock inglese come hanno già fatto altre formazioni italiane come ad esempio gli Stella Maris.

Raffaele Galvanese

Speaker radiofonico, giornalista musicale e scrittore. Cresciuto a pane e grandi classici negli ultimi anni si è dedicato alla scena emergente italiana, quando ancora definirla Indie aveva un senso, ospitando nel suo programma e recensendo nella sua rubrica molti dei più promettenti artisti italiani emergenti in particolar modo della scena campana.

2018-10-16T19:52:07+00:00 16 ottobre 2018|News|0 Commenti