Home Interviste Rizzo, il nuovo singolo è Bonjour Adieu: l’intervista

Rizzo, il nuovo singolo è Bonjour Adieu: l’intervista

by Redazione Web
rizzo bonjour adieu

È da ora disponibile su tutte le piattaforme digitali “Bonjour Adieu” (Epic Records/Sony Music Italy), il nuovo singolo di RIZZO, la giovane artista classe 2002, che si sta facendo notare tra i volti emergenti più talentuosi del panorama musicale urban italiano, apprezzata anche da big del rap italiano come Emis Killa e Mostro. Il brano arriva a pochi mesi dall’uscita del singolo “Fuoritempo ;(“,

Rizzo – Intervista

Ciao Rizzo e benvenuta su Inside Music! Il tuo brano “Bonjour Adieu” è uscito da poco più di una settimana. Come sta accogliendo il pubblico questo tuo nuovo singolo?

Bene, sono molto felice. È partito molto bene e sta continuando così. Non me lo aspettavo e non ero sicura che sarebbe piaciuto, invece sta cogliendo l’interesse del pubblico, più di altri miei brani. Ne sono molto felice.

Come è nato questo brano e quali sono state le tue influenze musicali/artistiche?

Il brano è nato in studio con i producer B-CROMA. Durante la prima sessione insieme, ero molto felice e desideravo un sound diverso dal solito, che si scostasse dalle strofe più cupe. Ci siamo riusciti con la chitarrina, un giro di piano, accordi che ci hanno preso bene, iniziando a fare un po’ di top line. Abbiamo seguito il flusso e le vibes che ci hanno ispirato.

Nel brano racconti un viaggio fatto di rimorsi e speranze, contrapponendo un testo nostalgico a un sound coinvolgente ed estivo. Da dove nasce questa scelta di contrasto?

Diciamo che il contrasto è un elemento principale della mia musica. Ogni pezzo che scrivo non sarà mai totalmente positivo o negativo. Solo Eri Aria, un brano acustico nato per essere un pezzo su cui piangere. Generalmente, però, mi piace contrastare con una base veloce e spensierata su cui girare un testo profondo.

Caratterizzato da un tappeto musicale fresco e dal timbro limpido, sensuale e graffiante dell’artista,“Bonjour Adieu” è il brano con cui RIZZO si prepara ad accompagnare i suoi fan durante la stagione estiva. Nel singolo, la cantante ricorda il passato, raccontando un viaggio fatto di rimorsi e speranze, in cui ripensa a tutto ciò che avrebbe potuto fare per salvare questa relazione, creando un netto contrasto tra testo e mood del pezzo.

“Bonjour Adieu” rappresenta un’ulteriore scoperta delle capacità artistiche di RIZZO, che continua la sua sperimentazione musicale attraverso sonorità che attingono al mondo indie pop, senza mai abbandonare il mood urban che da sempre la contraddistingue.

Il singolo è stato anticipato da “Fuoritempo ;(“, brano pubblicato lo scorso aprile e prodotto da Ok Giorgio, con cui racconta la sensazione di inadeguatezza attraverso melodie e suoni avvolgenti.

L’artista è, inoltre, reduce dalle collaborazioni con grandi nomi del rap italiano, tra cui Emis Killa nel brano “VISCERALE – closer”, contenuto nell’ultimo album del rapper intitolato “Effetto Notte”, conMostro in “Exit”, prodotto da Andry The Hitmaker e incluso in “THE ILLEST, VOL. III”, e conEstremo nel brano “MILANO”.

Nel tuo percorso hai collaborato con vari artisti sia a livello di produzione (okgiorgio, JVLI) che artistico (Emis Killa, Roshelle…). Come è stato collaborare con artisti anche molto diversi tra loro, e qual è la cosa che hai imparato e che ti è rimasta più impressa?

Ogni volta che lavoro con artisti diversi da me, mi rendo conto che posso realizzare cose diverse, lontane da me e mettermi alla prova. Mi hanno portata in mondi in cui non vado ed è bello poi anche ascoltarmi, in brani come Viscerale. Mi ha aiutata a uscire dalla mia comfort zone e a essere versatile.

C’è comunque un/a artista dei sogni con cui vorresti collaborare?

Mahmood, uno dei miei artisti preferiti, sia a livello di scrittura sia di sound.

Quest’estate ci sono degli appuntamenti dove poterti ascoltare dal vivo?

Ancora no, ma probabilmente ce ne saranno. Insomma, stay tuned.

Potrebbe piacerti anche