S’intitola “Backliner“, proprio come la quarta traccia del suo ultimo lavoro discografico “Ciao Cuore“,  il film-documentario che racconta la carriera di Riccardo Sinigallia.

Presentato in anteprima alla Festa del Cinema di Roma, si tratta di un vero e proprio ritratto del cantautore e produttore romano realizzato con i contributi degli artisti che hanno avuto modo di collaborare con lui: Niccolò Fabi, Max Gazzé, Tiromancino, Coez, e Motta.

Il film si pone l’obiettivo di raccontare il suo percorso artistico, partendo dagli anni ’90 fino ad arrivare ai giorni nostri: scene girate in studio di registrazione durante le lavorazioni di “Ciao cuore” si alternano a materiale d’archivio, come vecchi video, clip di concerti e registrazioni in studio o dal vivo.