_resetfestival, dal 1 al 7 ottobre all’Off Topic: torna a Torino il Festival della musica emergente italiana!

Dal 2008 tra il fiume, la Mole e la movida: concerti, workshop, show-case, web media, passione e underground in un grande meeting di musicisti e addetti ai lavori nazionali.

Torino, tra gli ultimi scampoli d’estate e gli incombenti colori autunnali che gradualmente iniziano a dipingere il lungo Po, si appresta ad ospitare, per il decimo anno, una delle maggiori rassegne di musica indipendente italiane, vetrina di inestimabile valore per la nuova musica emergente.
Per il suo decennale, l’organizzazione non si è risparmiata affatto: alla consolidata e fortunata formula di _reHUB (coordinato ancora una volta dal produttore Ale Bavo e dalla scrittrice molisana Valentina Farinaccio), che da tre anni accompagna il festival, e che quest’anno vedrà come mentor, per i quattro diversi format, Niccolò Fabi, Levante, Francesco di Bella e Dutch Nazari, si aggiunge una novità assoluta, il format CantAttori in Canottiera, spin-off della rassegna estiva Cantautori in Canottiera, che avrà come prima ospite annunciata l’attrice Matilda De Angelis, tra le cose, protagonista del videoclip “Felicità puttana” dei Thegiornalisti.

Ad arricchire la rassegna, una caleidoscopica varietà di approfondimenti: MAKE, un’area finalizzata alla condivisione e al potenziamento delle competenze e delle progettualità degli artisti emergenti; TALK, uno spazio dedicato ai racconti alle case-histories; SHOW, una vera e propria vetrina, in programma il 5 e il 6 ottobre nello spazio Bistrò di OFF TOPIC, in cui gli 11 giovani artisti selezionati che presenteranno i loro progetti, avranno la possibilità di ascoltare e confrontarsi con il cantautore Dente; SHARE, l’area dedicata ai nuovi media, all’innovazione tecnologica; LIVE, l’area palchi di _resetfestival  su cui si alterneranno le migliori proposte artistiche italiane selezionate attraverso _call; CO-WORKING, il settore dedicato agli addetti ai lavori.

Che dire? Ci sono tutte le premesse per una nuova formidabile rassegna.
Dal 2008, una garanzia, una realtà consolidata nello spettro dei festival nazionali, una certezza per chi desidera, incuriosito, immergersi in un uragano artistico e plurisensoriale.

Pietro “Pedar” Annibale

2018-09-25T16:59:30+00:00 25 settembre 2018|News|0 Commenti