Renato Zero, a grande richiesta due nuovi live a Roma

di Luca.Ferri

È iniziato a Roma e a Roma terminerà, con un finale che si preannuncia col botto!

ZERO IL FOLLE IN TOUR“, lo spettacolare tour di RENATO ZERO con cui l’artista si sta esibendo live nei principali palasport italiani, si chiuderà infatti con un doppio appuntamento a Roma, il 30 e 31 gennaio al Palazzo dello Sport, portando così a un totale di 8 le date nella Capitale!

 Con “ZERO IL FOLLE IN TOUR“, Renato Zero torna a stupire la sua gente con un grandioso show nel quale, in più di 3 ore di spettacolo e 18 cambi d’abito, oltre ad attingere dal suo storico repertorio, presenta dal vivo anche il nuovo album di inediti “ZERO IL FOLLE“, per una scaletta di ben 41 brani!

I biglietti per le nuove date saranno in vendita dalle ore 11.00 di oggi, giovedì 14 novembre, sul sito ufficiale di Renato Zero (www.renatozero.com), sul sito Vivaticket.it e nei punti vendita autorizzati Vivaticket.

RTL 102.5 è la radio media partner ufficiale del tour.

ZERO IL FOLLE” è il nuovo disco di inediti di RENATO ZERO, entrato direttamente al primo posto della classifica dei dischi e vinili più venduti della settimana TOP OF THE MUSIC FIMI/GfK Italia (diffusa da FIMI) e certificato ORO!

Pubblicato da Tattica, “ZERO IL FOLLE“, è disponibile in digitale, in formato CD e in formato LP. Il disco ha 4 “folli” cover, che vanno a comporre Z E R O. Quattro immagini che, insieme, rappresentano visivamente il disco, con la creatività e la follia che contraddistinguono Renato Zero e tutti coloro che rifiutano le regole e l’autorità.

 ZERO IL FOLLE” è stato registrato a Londra, prodotto e arrangiato da Trevor Horn (produttore di Paul McCartney, Rod Stewart, Robbie Williams), con cui Renato Zero torna a collaborare dopo l’album “Amo” del 2013.

Questa la tracklist dell’album: “Mai più da soli”, “Viaggia”, “La culla è vuota”, “Un uomo è…”, “Tutti sospesi”, “Quanto ti amo”, “Che fretta c’è”, “Ufficio reclami”, “Questi anni miei”, “Figli tuoi”, “La vetrina”, “Quattro passi nel blu”, “Zero il folle”.

 

0

Potrebbe interessarti