Pabllo Vittar per la prima volta live in Italia

di Barbara Scardilli

PABLLO VITTAR, l’eclettica e travolgente stella del pop brasiliano, arriva finalmente in Italia e si prepara a stupire il suo pubblico con una data speciale giovedì 4 giugno 2020 al Circolo Magnolia di Segrate, Milano.

Appena 25 anni e 9,9 milioni di followers su Instagram, PABLLO VITTAR viene dal Maranhão, uno degli stati più poveri del Brasile. Cantautore e drag queen, comincia a guadagnare seguito sui social networks nel 2015 con il lancio del videoclip del brano ‘Open Bar’, colorato, audace e provocatorio. Nel 2017 firma con Sony Musice conquista consenso mondiale grazie all’album di debutto ‘Vai Passar Mal’, certificato disco di platino in Brasile, che contiene i singoli ‘K.O.'(97,4 milioni di streams su Spotify e 349,5 milioni di video views su YouTube) e ‘Corpo Sensual’ (69,2 milioni di stream su Spotify e 287,6 milioni di video views su YouTube), quest’ultimo certificato disco di diamante in Brasile. Nello stesso anno l’artista collabora con i Major Lazer, insieme ad Anitta, per il singolo ‘Sua Cara’: il brano diventa un successo mondiale con 156 milioni di stream su Spotify e 477,7 milioni di visualizzazioni su YouTube.

Attualmente, PABLLO VITTAR è una delle drag queen più famose e riconosciute al mondo, inserita nella lista dei personaggi più influenti di Billboard. Nonostante il prezioso supporto da parte della madre e delle sorelle, non è stato facile per lui raggiungere questi traguardi: ha dovuto lottare con i pregiudizi fin dalle scuole elementari e, ancora bambino, sopportare tutte le offese che gli venivano arrecate quando provava ad esprimere se stesso.

0

Potrebbe interessarti