Da venerdì 8 novembre sarà in radio il nuovo singolo dei Modà, …puoi leggerlo solo di sera, estratto dall’ultimo album Testa o croce (prodotto da Friends & Partners – licenza Believe).

…puoi leggerlo solo di sera è l’unica canzone d’amore autobiografica del disco. Il brano è nato il 15 febbraio dello scorso anno: Kekko tornando a casa tardi si era reso conto di aver dimenticato San Valentino e così aveva scritto alla moglie Laura una canzone per farsi perdonare. Un singolo che racconta vent’anni d’amore, tra alti e bassi «E sembra quasi che non sia cambiato niente / perché in amore no non è questione di chi vince o di chi perde».

Si aggiungono nuove date all’atteso TESTA O CROCE TOUR 2019/2020 dei MODÀ che raggiungerà i palasport d’Italia a dicembre e marzo 2020: raddoppiano Acireale e Bari e a grande richiesta triplica il live al Mediolanum Forum di Assago, Milano.

Queste tutte le date del TESTA O CROCE TOUR 2019/2020:

26 novembre al Palainvent di Jesolo (VE) – data zero

2 dicembre all’Unipol Arena di Bologna

4 dicembre al Mediolanum Forum di Assago (MI)

7 dicembre al Brixia Forum di Brescia

8 dicembre al Pala Alpitour di Torino

11 dicembre al Mandela Forum di Firenze

14 dicembre al Palazzo dello Sport di Roma

6 marzo al Pal’Art Hotel di Acireale (CT)

7 marzo al Pal’Art Hotel di Acireale (CT) – NUOVA DATA

10 marzo al PalaSele di Eboli (SA)

13 marzo al PalaFlorio di Bari – NUOVA DATA

14 marzo al PalaFlorio di Bari

20 marzo al Palazzo dello Sport di Roma

28 marzo al Mediolanum Forum di Assago (MI)

29 marzo al Mediolanum Forum di Assago (MI) – NUOVA DATA

L’album Testa o croce segna la rinascita artistica dei Modà, arrivando a distanza di 4 anni dal precedente lavoro in studio e dopo 2 anni di pausa dalle scene. È un disco intimistico in cui Kekko racconta questi anni di cambiamenti attraverso 13 canzoni che sono il frutto di una profonda sincerità, dalle quali traspare una grande grinta e un nuovo ottimismo. Nell’ultimo brano del disco Giogiò, la figlia di Kekko, interpreta il singolo Quel sorriso in volto.

A cura di Adriana Santovito