Meg all’Auditorium Parco della Musica: ecco la photogallery dell’incantevole show

Meg è giunta anche a Roma, all’Auditorium Parco della Musica, per il concerto evento in occasione del suo ultimo album, Concerto Imperfetto!

Maria di Donna, conosciuta ai più come Meg, proviene dal calderone culturale e musicale della musica raggae italiana, da cui spuntarono i 99 Posse. Noto gruppo raggaemuffin rap napoletano, diverranno famosi durante gli anni ’90.

I componenti della band decisero di intraprendere carriere soliste nei primi anni 2000, così come Meg, che si specializzò in un pop psichedelico a tinte fluo, rarefatto, ed assolutamente unico nel panorama italiano. La sua avventura come Meg partì nel 2001, con la composizione di una colonna sonora per la Dentro la Tempesta, adattamento dei Krypton della romanza di Shakespeare, continuando poi nel 2004 con il primo effettivo album solista, semplicemente intitolato Meg.

Da quel periodo in poi, una carriera costellata di raffinate collaborazioni internazionali, come con The Chemical Brothers e ad un progetto cinematografico del regista Spike Lee, Tree’r Us.

Psychodelice, secondo album, esce nel 2008, coprodotto da Stylophonics,  da cui è estratta la coloratissima Distante, in cui è evidente il rimando, anche vocale, all’islandese Bjork.

Bisognerà attendere il 2015 per l’ultima fatica, Imperfezione, anticipato dall’omonimo singolo, divertentissimo e surreale brano, nel cui video la cantante si accompagna in una relazione con un’enorme carota.

Finalmente, nell’anno corrente, arriva il primo greatest hits in salsa live, Concerti Imperfetti: in pratica un’ode alla bellezza dell’errore, che è insito nella realtà delle cose. 

Come disse Meg in Simbiosi: Se non provi a spostare l’orizzonte un po’ più in là, il sogno non coinciderà mai con la realtà. 

Photogallery di Pasquale Colosimo

A cura di Giulia Della Pelle

Giulia-della-pelle

Wannabe ricercatrice e wannabe scrittrice. Amante dell’improbabile e del surreale. Adoratrice del Sole e dei dati statisticamente consistenti.

2017-12-22T12:03:39+00:00 22 dicembre 2017|Live Report|0 Commenti