Marco Ziliani, classe 1995, nasce a Riva del Garda e già all’età di 12 anni si ritrova sui palchi del Trentino con una passione sfrenata per la musica. Il 2014 è l’anno della svolta grazie a Morgan: infatti con la band “The Wise” partecipa al programma X Factor, e qualificandosi per i boot camp in onda su SKY. Ma dal 2017 è anche batterista e backing vocal del gruppo Usual, con cui ha all’attivo un EP, Just Feel Alright.

Ma la musica è anche il suo lavoro. Tecnico audio e tecnico backliner, ha girato l’Italia con i tour di Cosmo, Calibro 35, Carl Brave e Calcutta. Nel 2018 arriva il suo progetto da solista “ZILIANI” pubblicando il singolo “BAR FRANCA” brano dedicato all’ omonimo bar di Arco. 100.000 ascolti solo su Spotify. Assieme a tutto il suo team di produzione e a PrimalBox sta lavorando ad un nuovo progetto che prevede l’uscita entro breve di 2 singoli accompagnati da video musicali che introdurranno l’album la cui pubblicazione è prevista nei primi mesi del 2020.

Foro Boario

 “FORO BOARIO” è il primo singolo in uscita l’ 1 dicembre 2019. Si tratta dell apripista, concept di un album in cui Ziliani racconta i suoi trascorsi nella sua amata “Busa” (Buca) ( termine popolare con cui si definisce l’area trentina che include Riva del Garda, Arco e Torbole). Ogni brano porta il nome del posto in cui ha vissuto tutto questo. FORO BOARIO è un parcheggio di Arco. Ed è da anni punto di ritrovo dei ragazzi e per questo scenario di molte di queste storie.

Nel progetto si prevede la pubblicazione del brano nelle principali piattaforme digitali ma anche la realizzazione di un video musicale che racconti la storia di un ragazzo e una ragazza ambientata proprio nel comune di Arco. Un tributo al Trentino, alle vie del luogo, a ciò che cela la realtà quotidiana.

Calcutta ha fatto Cantare Marco Ziliani durante lo show ad Acireale

Pochi mesi fa Calcutta, con il quale Marco aveva appunto lavorato come backliner, ha lasciato il palco a Marco, durante la data di Acireale, facendogli cantare “Bar Franca”.

“Il pezzo è nato una notte di Novembre quando, nella saletta della mia band, ci siamo trovati io e Mathias( il chitarrista degli Usual) e gli ho fatto sentire quello che avevo in testa. E così è nata Bar Franca.

E’ un inno al bar del mio paese, Bolognano D’Arco in Provincia di Trento, dove ogni 24 Dicembre organizzo una festa e la canzone pubblicizza proprio questa festa. All’inizio il brano doveva essere in acustico, cantato da me, Edo e le coriste, poi al soundcheck si sono aggregati anche gli altri e abbiamo deciso di farla così. E’ stato mega figo”. Spiega Marco Ziliani. Il tutto davanti a 7.000 persone.

 Qui il video della serata: