Marco Masini, 30 anni di carriera all’Auditorium di Roma – Photogallery

di Giusy Chiumenti

In una splendida serata romana di inizio settembre, la Cavea dell’Auditorium Parco della musica di Roma ha accolto Marco Masini ed i suoi fan per i suoi 30 anni di carriera.
Ad aprire il suo live è il cantautore romano Artù con 5 dei suoi brani.

E’ stata quindi la volta del protagonista della serata che si è presentato sul palco in versione piano e voce. Esordisce con il brano presentato a Sanremo 2020 Il Confronto per poi passare a raccontare della sua collaborazione con il famoso paroliere Giancarlo Bigazzi agli esordi. Ha raccontato di quando gli capitò di essere la voce guida per il nastro di prova da inviare a Morandi e Tozzi per Si può dare di più, fortunato pezzo che vinse Sanremo nel 1987 che l’artista ha eseguito per il suo pubblico. Ha continuato poi con Disperato e L’uomo volante raccontando di se e delle sue canzoni, di come sono nate, passando per i suoi più grandi successi accompagnato da un pubblico molto caldo e partecipativo. Segue la gallery della serata.

Photogallery a cura di Giusy Chiumenti

0

Potrebbe interessarti