Home News Littamè sbarca a Sanremo Giovani

Littamè sbarca a Sanremo Giovani

by Alessia Andreon
Littamè

Esce lunedì 13 dicembre sulle piattaforme digitali “Cazzo avete da guardare” (Matilde Dischi/Artist First), il nuovo singolo di Littamè.

L’artista gareggerà con questo singolo il 15 dicembre in diretta su Rai1 durante la finale di “Sanremo Giovani” per aggiudicarsi uno dei 2 posti tra i ”Big” del 72° Festival di Sanremo

Tra i 4 promettenti artisti dell’edizione 2021 di Area Sanremo che parteciperanno alla serata finale di “Sanremo Giovani”Littamè porterà sul palco “Cazzo avete da guardare”, un brano incisivo dal sound pop con venature elettroniche scritto dalla stessa Littamè insieme a Stefano Paviani e Laguna che ne hanno curato anche la produzione.

Nel singolo l’artista canta con energia un inno alla libertà di essere sé stessi, al di là di tutti i giudizi e i preconcetti: un messaggio forte, che invita a non avere paura di mostrare anche le proprie fragilità al mondo esterno. 

«”Cazzo avete da guardare” parla di un’esperienza realmente vissuta sulla pelle di persone a me vicine. Il messaggio che voglio trasmettere con questo brano è che le parole possono ferire, non vanno usate con leggerezza.  Spesso non sappiamo la storia di chi abbiamo di fronte, quindi facciamo attenzione a quello che diciamo, perché a volte il loro mondo è già a pezzi.» 

– spiega Littamè

Con un linguaggio attuale e adatto alle nuove generazioni, Littamè racconta il suo mondo, tra la quotidianità e le insicurezze di una giovane donna che si affaccia su un futuro tutto da costruire.          

BIOGRAFIA 

Angelica Littamè, in arte Littamè, nasce nel 1996 a Monselice (PD) e fin da piccola si avvicina al mondo della musica, ascoltando grandi artisti pop internazionali e nazionali come Coldplay, Florence and the Machine, Levante, Elisa e Negramaro tra gli altri.

A 16 anni inizia a prendere lezioni di canto e da quel momento si esibisce in serate ed eventi della sua zona. Laureata in Storia e Tutela dei Beni Culturali, alla passione per la musica affianca anche quella per la pallavolo, giocando a livello agonistico nel Conselve.

Nel 2020 sente l’esigenza di raccontare la sua vita e le sue emozioni in musica, e inizia a scrivere le proprie canzoni. A giugno 2021 si aggiudica un posto tra i primi 6 artisti al “Fatti Sentire“, Festival della musica emergente italiana in onda su Rai2. 

Potrebbe piacerti anche