Dopo Quello Che Volevo, lanciato lo scorso 10 marzo, Larèt presenta Dinosauro Chic, secondo singolo che anticipa l’EP in uscita il prossimo autunno.

Rimanendo sempre sul genere soul pop che ha accompagnato il primo estratto Quello Che Volevo, Larèt propone un groove intimista e nostalgico, che racconta così:

“Ho scritto Dinosauro Chic nel tempo di attesa di un soundcheck estivo.

C’era il sole forte, il lago calmo e c’era ancora tanto, tanto da aspettare.

In quei giorni, e ancora oggi, avevo nella testa un pensiero forte: che le persone arrivassero nella vita per lasciare qualcosa. Che l’anima esiste, e pure la reincarnazione, che siamo tutti connessi e che ci evolviamo ad ogni bacio, e ad ogni schiaffo.

Dinosauro Chic parla di due anime che si incontrano sempre, non importa in quali luoghi e tempi, importa che ogni volta che si incontrano, si insegnino qualcosa. E anche quando si lasciano addosso lezioni in forma di graffi, di morsi, in fondo, lo fanno per amore.”

Biografia di Làret

Larèt nasce a Roma nel 1989. A quattro anni sua madre le regala un microfono giocattolo, del quale lei si innamora perdutamente. La passione per il canto è già evidente in lei, e le lezioni di canto, idea della nonna, la trasformano in una autentica creatrice di sonorità e vocalizzi. Gira l’Europa con il canto nel cuore, poi torna a Roma e si laurea in Recitazione, quasi per gioco. Nella sua città di origine, Larèt conosce Daniele De Seta, chitarrista. Da questo incontro, nasce il desiderio di lavorare ad un progetto inedito, in cui le parole e le melodie di lei prendessero forma attraverso il suono della chitarra

 

Larèt sui social:

facebook https://www.facebook.com/laretmusic/

instagram https://www.instagram.com/la.ret/

 

PH: Giusy Chiumenti