Lana Del Rey: il nuovo album “Norman Fucking Rockwell” uscirà nel 2019

Una novità dietro l’altra per Lana Del Rey. Dopo aver lanciato il nuovo singolo, Venice Bitch, la cantante ha annunciato il titolo del nuovo album, “Norman Fucking Rockwell”.

Lana Del Rey, al secolo Elizabeth Woolridge Grant, è tornata in scena con la sua voce malinconica, proprio nel periodo più malinconico dell’anno. Durante lo show Beats 1 di Zane Lowe, in cui era presente per la premiére del nuovo singolo Venice Bitch, ha rivelato in anteprima mondiale il nome del nuovo album, Norman Fucking Rockwell. L’uscita della nuova fatica discografica, sesto album in studio della cantautrice newyorkese, è prevista per il 2019, la data precisa è ancora top secret.

Il disco è stato prodotto da Jack Antonoff dei Bleachers, ma cosa curiosa è il titolo del disco che rende omaggio all’illustratore statunitense, molto conosciuto nella “grande mela”. L’artista ha motivato così questa scelta, affermando:

“La title track si chiama “Norman Fucking Rockwell” e parla di questo ragazzo geniale, un artista, che però pensa di fare schifo e continua a ripeterlo. Ho amato così tanto quel pezzo che ho deciso che anche il disco avrebbe dovuto chiamarsi così”.

Lana Del Rey, interprete ipnotica e ammaliante, prima di rivelare il singolo Venice Bitch, aveva rilasciato una settimana fa il brano Mariners Apartment Complex. Inoltre, sempre durante la trasmissione televisiva di Lowe, ha spiazzato tutti annunciando che è in procinto di pubblicare un libro di poesie:

“Ho già 13 poemi che mi piacerebbe condividere con tutti. Fino a qualche settimana fa non pensavo che le avrei pubblicate, ma riguardandole ho capito che i miei lavori potevano diventare un libro. Ho già in mente un titolo, Violet Bent Backwards Over the Grass. Usciranno come una sorta di autopubblicazione, vedremo. Non sono molto brava in queste cose”.

 Insomma, i fan possono ritenersi più che soddisfatti da queste novità.

Isabella Insolia

Isabella Insolia

Sognatrice ad occhi aperti. Non ha mai voluto fare la ballerina o la velina. Le parole sono il suo mestiere, la musica il suo pane quotidiano. Scrive per passione, nella sua borsa non manca mai lo spirito critico, a volte sarcastico e a volte pungente. E’ in costante ricerca del bello.

2018-09-19T20:02:59+00:00 19 settembre 2018|News|0 Commenti