Il concerto a Milano il 25 Maggio

Tornano i KRAFTWERK in Italia, lunedì 25 Maggio a Milano al Teatro degli Arcimboldi, con i loro concerti in 3D. Si esibiranno nel loro stile con uno show multimediale, per affascinare le platee, con la loro musica elettronica che è vera e propria arte.

Una performance attesa, tanto che i biglietti sono già disponibili su TicketOne a partire dalle ore 11.00 di venerdì 18 ottobre.

Il successo mondiale

Dopo il successo mondiale riscosso dagli ultimi tour di concerti in 3-D, lunedì 25 maggio al Teatro degli Arcimboldi di MILANO tornano in Italia i KRAFTWERK! I pionieri della musica elettronica si esibiranno dal vivo con un incredibile show multimediale che fonde insieme musica e arte performativa.

I biglietti saranno disponibili in prevendita sui circuiti TicketOne a partire dalle ore 11.00 di oggi, venerdì 18 ottobre.

Le presentazioni dei Kraftwerk

Ospitata la retrospettiva al MOMA di New York, sono seguite presentazioni alla Tate Modern Turbine Hall (Londra), all’Akasaka Blitz (Tokyo), all’Opera House (Sydney), alla Walt Disney Concert Hall (Los Angeles), alla Fondazione Louis Vuitton (Parigi), alla Neue National Galerie (Berlino) e al Guggenheim Museum (Bilbao). La formazione è così composta sin dal 1970: Ralf Hütter e Florian Schneider. Una vera e propria musica di avanguardia. Ralf Hütter è stato insignito del prestigioso Grammy alla carriera.nel 2018, i Kraftwerk si sono aggiudicati il Grammy per il miglior album di musica dance ed elettronica con “3-D The Catalogue”, una rivisitazione in chiave high-tech dei precedenti lavori della band.

I Kraftwerk sono ora composti da Ralf Hütter, Henning Schmitz, Fritz Hilpert e Falk Grieffenhagen.

Rock & Roll Hall of Fame:

Sono uscite le nomination per la Rock & Roll Hall of Fame: quest’anno la lista dei candidati ad entrare nel prestigioso albo d’oro musicale è composta da Notorious B.I.G., Whitney Houston, Pat Benatar, Dave Matthews Band, Depeche Mode, Doobie Brothers, Judas Priest, Kraftwerk, MC5, Motörhead, Nine Inch Nails, i Rufus con Chaka Khan, Todd Rundgren, Soundgarden, T. Rex, e Thin Lizzy.