Jimmy Page nega, ancora una volta, l’ipotei “reunion” per i Led Zeppelin.

Per l’ennesima volta, lasciate ogni speranza. Neanche il cinquantesimo anniversario dalla nascita della band è riuscita a convincere i membri superstiti a celebrare i Led Zeppelin e a riportarli assieme su un palco. L’unica attività prevista dalla band rimane quella di ripubblicare  “How The West Was Won” (2003).

Jimmy Page è tornato sulla questione in un’intervista a Planet Rock Magazine. E ancora una volta, come spesso nel passato recente, ha espresso il suo disappunto. Alla domanda: “è possibile un concerto per i 50 anni?”, ha risposto:

Ne dubito  fortemente. Basta vedere i fatti: abbiamo superato il decimo anniversario del concerto alla O2 arena, dove siamo riusciti a fare un show serio. Questa è l’unica cosa che abbiamo fatto per così tanto tempo, quindi dubito fortemente che faremo qualsiasi altra cosa.

Penso davvero che il tempo sia passato. 

Recentemente Robert Plant aveva chiuso la porta: Anche io ho la band nel cuore. Nessuno più di me. Ma non voglio fare un torto a nessuno”.

Lorenzo Natali

Amante della musica e dell’arte in tutte le sue forme. Studente di lettere, musicista e compositore (forse un giorno anche in modo professionale) ma, soprattutto, eterno eccessivo pensatore. Tendenzialmente bonario ed aperto ad ogni sound, raramente critico in modo cinico e accanito tanto da doversi sottoporre a censura. Forse, però, è meglio così….

2018-02-15T09:11:12+00:00 15 febbraio 2018|News|0 Commenti