In Arte Gibilterra, “Cornice” è il suo singolo d’esordio

Probabilmente vi sarà già capitato di trovarvi di fronte al videoclip virale che ha per protagonista una modella che mostra il fondoschiena tra le strade di Napoli: si tratta di “Cornice“, singolo che segna l’esordio di In Arte Gibilterra, primo artista dell’etichetta indipendente Limonata Dischi.

Dopo alcune esperienze nel mondo del rock e del prog, Gian Marco “Jimmy” Massari (vero nome del cantautore romano classe ’90) ha deciso di tuffarsi nella scena synth pop o beat pop. Gian Marco si autodefinisce provocatore per natura: “Mi piace provocare la gente per vedere come reagisce“.

Ivideo, volutamente provocatorio, si basa sull’accostamento delle bellezze architettoniche e paesaggistiche di Napoli alla bellezza erotica di un fondoschiena femminile. È diretto da Antimo Campanile con la collaborazione della città di Napoli.

“Cornice” è una canzone che parla della difficoltà e dell’ansia di costruire un rapporto e della paura di legarsi a qualcun’altro. Il brano anticipa l’uscita del primo album di In Arte Gibilterra, intitolato “Porno & Rancori“, in uscita ad aprile 2019.

Lorenzo Scuotto

Partenopeo DOC classe 1995 con una spiccata passione per lo sport e per la musica. Assiduo frequentatore di concerti, live reporter a tutto tondo, si occupa anche di recensioni ed interviste. Nel tempo libero si diletta a suonare la tastiera da autodidatta.

2018-12-01T16:40:49+00:00 1 Dicembre 2018|News|0 Commenti