Gli appuntamenti di FIMI a Milano Music Week 2021

di Leslie Fadlon

 In occasione di Milano Music Week, di cui è promotore, FIMI presenta un palinsesto di incontri sulle dinamiche attuali dell’industria discografica e sulle future sfide del mercato globale a partire dai nuovi scenari dettati dalla pandemia.

Nel mese del definitivo recepimento italiano della direttiva europea 2019/790 sul diritto d’autore, un incontro su come cambieranno gli assetti della filiera creativa (Il recepimento della Direttiva Copyright e le industrie culturali) e un’overview sull’impatto del digitale nell’ecosistema legale della discografia (Le nuove frontiere legal nel mondo digitale: dal plagio alla contrattualistica) racconteranno l’evoluzione in corso di un comparto esposto agli sviluppi tecnologici che guidano l’intera industria.

Ma non solo: accelerato dalla pandemia, il digitale ha infatti amplificato le occasioni di internazionalizzazione della musica italiana, il cui contesto discografico attuale verrà analizzato dai presidenti delle major (Le case discografiche: driver per l’innovazione e la creatività), e ha lanciato nuove sfide al settore, svelate dai presidenti di alcune delle federazioni più importanti a livello globale (The music industry in 2022: a global perspective), dagli Stati Uniti all’Australia. Lo sguardo internazionale prosegue con un approfondimento del recente report IFPI sui consumi musicali globali (Engaging With Music 2021 – A Consumer Study by IFPI) e un focus sul mercato asiatico, in particolare sull’esplosione del fenomeno K-pop (Music from the world. Focus on: Asia).

Anche la dimensione italiana è in costante fermento: dal ruolo sempre più strategico dei social (L’impatto dei social media nell’industria discografica) al giro di vite dei cataloghi (La rinascita del catalogo nell’ecosistema crossmediale), passando per una nuova definizione di genere musicale (Il futuro della musica. Oltre il rap) e uno sguardo alle tecnologie che stanno mutando il modo di creare e consumare musica (Il futuro della musica. Oltre lo streaming).

Ospiti di Spotify Italia, non mancherà una riflessione sul topic gender gap in un panel di presentazione di un nuovo report sul tema (Musica e gender equality: Spotify svela a che punto siamo). Un incontro con Amadeus per scoprire tutte le novità del prossimo festival di Sanremo (Il Sanremo che verrà) e il webinar verticale sul tema del suono in alta fedeltà (Audio Spaziale, Hi-Fi, Lossless: i nuovi trend dell’ingegneria del suono) concludono il palinsesto FIMI di quest’anno. FIMI tutela e sostiene le attività connesse all’industria discografica, per tale motivo è lieta di promuovere Milano Music Week come evento culturale di raccordo e di sviluppo del tessuto artistico cosmopolita, che legittima Milano come una vera Music City.

0

Potrebbe interessarti