Giusy Ferreri protagonista a Francavilla al Mare con il “Girotondo Tour 2018”

Dopo la pubblicazione del suo ultimo album “Girotondo” nel marzo del 2017, Giusy Ferreri è stata costretta a rimandare il tour per la nascita del figlio, per poi tornare a girare l’Italia per presentare live il suo ultimo disco. La cantante è sbarcata ieri sera, 22 luglio 2018, a Francavilla al Mare portando in scena il suo Girotondo Tour 2018.

Alle 22.00 in punto, Giusy Ferreri ha infiammato la piazza degli Angeli Custodi per un’ora e mezza di piena energia. La voce ha retto perfettamente anche all’umidità che tanto fastidio ai cantanti, accompagnata da una band decisamente al di sopra delle aspettative, meritandosi numerosi applausi dopo vari intermezzi musicali all’altezza dei grandi eventi.

Giusy FerreriGiusy FerreriGiusy Ferreri

Il pubblico ha assistito ai più importanti successi della cantante sicula, da “Roma Bangkok” ad “Amore e Capoeira”, passando per “Non ti scordar mai di me”, cantando senza inibizioni. Tante le famiglie accorse in piazza e che si sono immediatamente scatenate con “Partiti Adesso” e “Novembre”, canzoni con cui ha aperto il live. “Grazie della bella accoglienza”, ha gridato la cantante dopo i primi due brani. Sono stati degli ottimi biglietti da vista, dove l’artista ha avuto la capacità di mettere a proprio agio i presenti, attenti anche quando Giusy Ferreri ha interpretato canzoni più intime e poco conosciute al grande pubblico come “Rossi Papaveri”, anticipata dalla dolce dedica al padre, e “Girotondo”.

Dopo varie canzoni di successo come “Il mare immenso”, “La scala” e “Piccoli dettagli”, è arrivato il “momento tormentone”, dove la piazza gremita ha faticato a reggere l’entusiasmo. Alla prima nota, subito su i cellulari per immortalare le due hit estive targate Takagi e Ketra, “Roma Bangkok” e “Amore e Capoeira”. Bel momento anche durante “Noi Brave Ragazze”“Il Party”, quest’ultima canzone nata prima della sua avventura ad X Factor nel 2005. “Ti porto a cena con me” e “Non ti scordar mai di me” sono le ultime due canzoni prima di salutare il pubblico della città adriatica ed augurare una felice estate.

 

Isabella Insolia

Isabella Insolia

Sognatrice ad occhi aperti. Non ha mai voluto fare la ballerina o la velina. Le parole sono il suo mestiere, la musica il suo pane quotidiano. Scrive per passione, nella sua borsa non manca mai lo spirito critico, a volte sarcastico e a volte pungente. E’ in costante ricerca del bello.

2018-07-30T11:53:33+00:00 23 luglio 2018|Live Report|0 Commenti