Giorgia, in arrivo il primo album di cover “Pop Heart”

Un nuovo progetto discografico sta per vedere protagonista Giorgia. “Pop Heart”, una raccolta di cover per omaggiare le sue canzoni del cuore, sarà disponibile da venerdì 16 novembre 2018.

Già avevamo capito che Giorgia Todrani è un’eterna romantica, ma adesso abbiamo avuto la conferma. Con un album di cover la cantante romana celebrerà le canzoni che hanno dato un significato alla sua vita di donna, madre e artista. Si intitola “Pop Heart” e sarà disponibile nei negozi e in streaming a partire dal prossimo venerdì 16 novembre 2018, e  rilasciato con le etichette discografiche Microphonica srl e Sony Music.

Dopo il grande successo di “Oronero”, album costituito interamente da inediti, adesso Giorgia si appresta a fare un tuffo nel passato, visto che iniziò la sua carriera artistica proprio cantando live brani di altri celebri interpreti. Anche nel suo ultimo tour, la cantante ha deliziato il suo pubblico con canzoni immortali come “I Don’t Want To Miss A Thing” e “My Heart Will Go On”. E adesso, con una scelta coraggiosa, ha deciso di raccogliere alcuni brani a lei più significativi, per la prima volta, in un album le cover, riarrangiate da Michele Canova.

Un progetto unico nel suo genere, concepito non solo per fare un regalo ai fan dell’artista, ma per tutti gli amanti della musica pop. Sarà un modo per ascoltare, riascoltare e anche scoprire indimenticabili brani inclusi nel disco, gustandoli attraverso la magnifica voce della Todrani. Non ancora è nota la tracklist, ma quello che è certo è che sarà un album che terrà compagnia a molti durante le prossime feste natalizie.

Il cuore della cover di “Pop Heart”, che Giorgia ha presentato pubblicandolo sulle sue pagine social ufficiali, è un’opera di Marco Bettini, giovane artista della pop art originario di Roma. Il ragazzo si è ispirato ai grandi maestri della Pop Art, reinterpretando il disegno in chiave soggettiva.

giorgia

Foto di Giusy Chiumenti

Isabella Insolia

Sognatrice ad occhi aperti. Non ha mai voluto fare la ballerina o la velina. Le parole sono il suo mestiere, la musica il suo pane quotidiano. Scrive per passione, nella sua borsa non manca mai lo spirito critico, a volte sarcastico e a volte pungente. E’ in costante ricerca del bello.

2018-10-04T15:25:19+00:00 4 ottobre 2018|News|0 Commenti