Gazzelle annuncia il nuovo tour nei palazzetti dopo la data-evento all’Olimpico

di Emanuele Faraci

Un concerto memorabile, denso di emozioni, quello che ha visto Gazzelle protagonista ieri sera, venerdì 9 giugno, allo Stadio Olimpico di Roma. Il cantautore ha consacrato il suo sogno nella sua città, riuscendo a trasformare il boato e i cori di uno stadio in un concerto intimo dove poter scambiare parole ed emozioni a stretto contatto con il pubblico, come ai suoi esordi nei club.

A poche ore da questo grande traguardo, ecco che torna a sorprendere il suo pubblico, annunciando il tour “DENTRO X SEMPRE”, prodotto e distribuito da Vivo Concerti, che si terrà in tutti i principali palasport d’Italia nel 2024.

DENTRO X SEMPRE” partirà l’8 marzo da Padova e raggiungerà sette città italiane per riportare la dimensione live più vicina alle case dei suoi fan, suonando il nuovo album “DENTRO” (Maciste Dischi/Artist First) e le canzoni che in questi anni hanno accompagnato la vita di tantissime persone.

Gazzelle Tour nei palazzetti: le date

  • 8 marzo 2024 || Padova @ Arena Spettacoli Padova Fiere
  • 13 marzo 2024 || Assago (MI) @ Mediolanum Forum
  • 16 marzo 2024 || Eboli (SA) @ PalaSele
  • 21 marzo 2024 || Firenze @ Nelson Mandela Forum
  • 24 marzo 2024 || Casalecchio di Reno (BO) @ Unipol Arena
  • 3 aprile 2024 || Roma @ Palazzo dello Sport
  • 7 aprile 2024 || Torino @ Pala Alpitour

Le prevendite saranno disponibili online a partire dalle ore 14.00 di lunedì 12 giugno su www.ticketone.it/ e nei punti vendita autorizzati dalle ore 14.00 di sabato 17 giugno.

L’organizzatore declina ogni responsabilità in caso di acquisto di biglietti fuori dai circuiti di biglietteria autorizzati non presenti nei nostri comunicati ufficiali.

gazzelle tour

Il successo allo Stadio Olimpico

Il nuovo tour arriverà a 9 mesi dallo show speciale di ieri sera allo Stadio Olimpico, il suo unico del 2023, che ha visto salire a sorpresa sul palco, insieme a Gazzelle, alcuni amici e colleghi ospiti nel corso di tutto lo show: in ordine di esibizione, Marco Mengoni, Mara Sattei, Mobrici, Fulminacci e Ligabue.

Durante il concerto, prodotto da Vivo Concerti, Gazzelle è stato accompagnato come sempre dalla sua band – Claudio Bruno (alla chitarra), Claudio Laguardia (alla batteria), Gabriele Roia (al basso), Ettore Mirabilia (alle tastiere) e Giovanni Grieco (alla chitarra) – e, per l’occasione, la formazione si è estesa anche ad archi – Guendalina Pulcinelli ed Elena Bianchetti – e cori – Debora Cesti, Micol Touadi e Flaminia Lo Bianco –, che hanno risuonato per tutto lo stadio mentre l’artista cantava all’unisono insieme al suo pubblico. 

Una tappa indimenticabile nella carriera live dell’artista, partita nel 2017, per intraprendere un percorso che negli ultimi 6 anni l’ha visto esibirsi ovunque nella sua Roma: dal Monk Club all’Ex Dogana, dall’Atlantico Live al Palazzo dello Sport, dalla Cavea dell’Auditorium Parco della Musica fino all’Ippodromo delle Capannelle la scorsa estate nel corso del Rock in Roma, con oltre 25.000 presenze. 

0

Potrebbe interessarti