Finley all’Alcatraz di Milano per il finale del Tour Armstrong: la photogallery

di InsideMusic
Armstrong, del 2017, ha segnato il ritorno della storica band rock dei Finley. Il finale del loro tour si è svolto il 12 gennaio all’Alcatraz di Milano.

Fondati nel lontano 2002 a Legnano, si configurarono inizialmente come una band prettamente dedicata ai teen, ai giovani: molti dei loro brani, quali Sole di Settembre, Make up your own mind, sono delle vere e proprie hit generazionali.  Nella loro carriera musicale i Finley hanno venduto oltre 300.000 copie e vinto numerosi premi, tra cui i due prestigiosi Best Italian Act agli MTV Europe Music Awards, diventando così il gruppo italiano più premiato della manifestazione insieme ai Subsonica.

finley alcatraz photogallery

Dopo un demo, uscito nel 2003, fu lo storico produttore Claudio Cecchetto a scoprirne il talento e a portarli sui grandi palchi: già nel 2004 si ritrovarono ad aprire il concerto di Max Pezzali al Palalottomatica e al forum di Assago. Per la EMI, infine, nel 2006 uscì l’esordio: Tutto è possibile. Da ricordare poi la versione che li vede presenti nel brano di Mondo Marcio, rapper, “Dentro alla Scatola”. Di quell’album si ricordano delle vere e proprie hit, che segnarono un certo sound punk melodico: Sole di Settembre e Fumo e cenere.

Nel 2007 uscì il secondo album, Adrenalina, ed arrivò il primo tour internazionale: i Finley suonarono al Rock Am Ring insieme ai Velvet Revolver, ai The Kooks, ai Good Charlotte, e nella stessa kermesse si esibirono anche i Linkin Park e i Muse. Del 2010 è invece Fuori! che vede anche la collaborazione con Edoardo Bennato. Nel mentre fondarono la loro etichetta indipendente, Gruppo Randa.

Arriviamo ai tempi recenti: Fuoco e fiamme è del 2012,e, per i dieci anni di carriera, vide la luce Sempre solo noi, un vero e proprio concept album sulla loro storia di successi, anticipato dal singolo Un Giorno Qualunque.

Dopodichè, si ebbero cinque anni di buio, fino ad Armstrong, del 2017. L’album è anticipato dai singoli Il Mondo, La fine del Mondo, Tutto quello che ho. 

I Finley sono, allo stato attuale:

  • Pedro (Marco Pedretti) – voce (2002–presente)
  • Ka (Carmine Ruggiero) – chitarra, cori (2002–presente)
  • Ivan (Ivan Moro) – basso, cori (2011–presente)
  • Dani (Danilo Calvio) – batteria, cori (2002–presente)

Photogallery di Massimo Tuzio

0

Potrebbe interessarti