Festival di Sanremo 2019: Baglioni con Claudio Bisio e Virginia Raffaele nella prima conferenza stampa

Ormai manca meno di un mese all’inizio della 69esima edizione del Festival di Sanremo, che vedrà il palco dell’Ariston più grande di sempre, e nella prima conferenza stampa Baglioni ha annunciato i primi super ospiti musicali.

Nella conferenza stampa in cui Claudio Baglioni “il dirottatore” – così com’è stato ribattezzato negli ultimi giorni – si è presentato insieme ai due co-conduttori già annunciati Claudio Bisio e Virginia Raffaele, si è iniziato a snocciolare il Festival di Sanremo 2019, in programma dal 5 al 9 febbraio. Un trio anomalo che potrebbe trasformarsi di serata in serata in un quartetto: “come il Quartetto Cetra”, la butta giù il direttore artistico. Su chi sarà il quarto (o i quarti) è ancora top secret: “Non possiamo fare i nomi, ma i cognomi… Zalone – dice Claudio Bisio a mezza bocca – Sta girando in Kenya, vediamo se torna in tempo”. Inoltre, la bravissima Raffaele, al suo secondo Festival da co-conduttrice e dopo essere stata ospite lo scorso anno, promette: “Sperimenterò anche quest’anno. Claudio è dotatissimo di autoironia”.

Per quanto riguarda la competizione, Claudio Baglioni ha sottolineato che anche quest’anno la musica la farà da padrona con lo scopo di “combattere la forma tascabile della canzone”. Inoltre, sottolinea il cantautore romano, “le 22 proposte musicali – più i due ragazzi che hanno vinto Sanremo Giovani – sono capaci di fotografare le proposte musicali del nostro Paese”. Come lo scorso anno, ci sarà il Prima e Dopo Festival. Se a Rocco Papaleo è stato affidato il Dopo Festival, a due conduttori, i cui nomi non sono stati ancora annunciati, è stato incaricato il notiziale flash della kermesse che andrà in onda dal 25 gennaio.

Festival di Sanremo 2019: Baglioni annuncia i primi super ospiti

Grande attesa c’era per sapere i primi nomi dei super ospiti che andranno a coronare le cinque serate del Festival di Sanremo 2019. Così Claudio Baglioni, sollecitato dai giornalisti presenti nel teatro del Casinò della città ligure, ha confermato la presenza di Andrea Bocelli ed il figlio, di Giorgia e di Elisa. “Con altri stiamo valutando la performance, comunque ci saranno almeno due ospiti cantanti a serata”. Negli ultimi giorni si è anche parlato di Ligabue, Marco Mengoni, Laura Pausini e Biagio Antonacci, e molti altri.

Per quanto riguardo gli ospiti internazionali, o meglio stranieri – visto che personalità come Bocelli, Elisa e Giorgia sono conosciute anche all’estero – non ci sono ancora. Tuttavia si potrebbero vagliare eventuali proposte. “Già l’anno scorso la regola d’ingaggio al festival era che anche l’ospite arriva e porta qualcosa e non prende soltanto. Io sto aspettando ancora proposte, ma al momento non ce ne sono. Il festival è internazionale per se stesso e non ha bisogno di figurine”.

Festival di Sanremo 2019: le 5 serata

Come già sappiamo, i Campioni in gara parteciperanno con 24 canzoni inedite e si esibiranno tutti nella prima serata (5 febbraio) del Festival di Sanremo 2019. Nelle 2 successive puntate (6 e 7 febbraio) i Big interpreteranno, di nuovo, i propri brani in gruppi da 12.

Nella quarta Serata (8 febbraio) i 24 Artisti reinterpreteranno le proprie canzoni in gara, in versione rivisitata o con diverso arrangiamento musicale, ognuno insieme ad un collega o altro artista – nel corso degli anni abbiamo visto anche attori cimentarsi in duetti con i concorrenti in gara. Nella quinta Serata – la serata finale (9 febbraio) – vedremo una nuova esecuzione delle 24 canzoni in gara da parte dei 24 Artisti.

Isabella Insolia

Sognatrice ad occhi aperti. Non ha mai voluto fare la ballerina o la velina. Le parole sono il suo mestiere, la musica il suo pane quotidiano. Scrive per passione, nella sua borsa non manca mai lo spirito critico, a volte sarcastico e a volte pungente. E’ in costante ricerca del bello.

2019-01-09T17:08:12+00:00 9 Gennaio 2019|News|0 Commenti