Federico II e Suor Orsola Benincasa ti portano al concerto di Noel Gallagher!

Grazie alla partnership con il “Noisy Naples Fest” i due atenei napoletani offrono ai propri studenti il concerto di Noel Gallagher del 21 Giugno all’ETES Arena Flegrea al prezzo speciale di 20 euro!

La partnership sviluppata con le Università Federico II e Suor Orsola Benincasa di Napoli ha la finalità di aprire agli studenti, le porte del più grande Festival musicale di Napoli grazie a prezzi agevolati.  Per il concerto di Noel Gallagher, ex frontman degli Oasis, i biglietti di panoramica saranno disponibili a studenti e dipendenti dei due atenei napoletani con ritiro diretto al botteghino al prezzo speciale di 20 euro (invece di 46 euro!).

Dopo la pubblicazione del nuovo disco “Who Built The Moon?“, i Noel Gallagher’s High Flying Birds tornano con lo “Stranded on the Earth World Tour” e scelgono Napoli e la magica cornice dell’ETES Arena Flegrea: l’appuntamento è per il 21 Giugno 2018.

Soprannominato “il Re del Britpop”, Noel Gallagher è stato il frontman insieme al fratello Liam, degli Oasis, gruppo inglese indie rock, fenomeno mondiale degli anni novanta. Da sempre chitarrista solista e seconda voce della band, è l’autore di gran parte dei testi e delle musiche che hanno reso il gruppo famoso in tutto il mondo. Dopo lo scioglimento della band, ha intrapreso la carriera da solista formando i Noel Gallagher’s High Flying Birds.

L’artista arriva a Napoli per la prima volta in carriera, un evento senza precedenti, una possibilità per tutti gli studenti che hanno voglia di ottima musica tra un esame e l’altro.

Sarà possibile prenotare i biglietti scrivendo una mail a prenotazioni@arenaflegrea.com oppure con un messaggio whatsapp al +393478826122 indicando nome, cognome, matricola e numero di biglietti richiesti.

 

A cura di Lorenzo Scuotto

Lorenzo Scuotto

Partenopeo DOC classe 1995 con una spiccata passione per lo sport e per la musica. Assiduo frequentatore di concerti, live reporter a tutto tondo, si occupa anche di recensioni ed interviste. Nel tempo libero si diletta a suonare la tastiera da autodidatta.

2018-06-18T16:14:25+00:00 18 giugno 2018|News|0 Commenti