Ermal Meta con il suo Vietato Morire Tour all’Auditorium Parco della Musica. (gallery)

di Luca.Ferri
Il cantautore italo-albanese, è tornato ad esibirsi nella Capitale nella splendida cornice della Cavea dell’Auditorium Parco della Musica.

Ermal Meta cantautore e co-autore di moltissimi dei brani di successo che danni sentite in rotazione radiofonica, sta finalmente riscuotendo il successo che gli spetta.

Autore dalla fine sensibilità ha portato a Roma il suo ‘‘Vietato Morire Tour” facendo tappa nella suggestiva location del festival estivo Luglio Suona Bene.

La quarta partecipazione a Sanremo gli ha portato piuttosto bene: terzo posto, appena dietro a Gabbani e alla Mannoia, Premio della Critica e quello per la miglior cover grazie alla sua reinterpretazione, nella terza serata, di “Amara terra mia” di Modugno. Da lì un successo in ascesa continua.

Ermal Meta sarà, infatti, l’headliner di Hit Week, il più importante festival di musica italiana nel mondo, un tour che il prossimo novembre porterà il cantautore e altri giovani musicisti pugliesi (perché il festival è realizzato in collaborazione con Puglia Sounds e il Medimex) ad esibirsi in giro per l’Europa, gli Stati Uniti e il Canada. Auguri !

 

Gallery a cura di Giusy Chiumenti

Opening Act :

Cordio, La Scapigliatura, Katres

Set list
“Odio le favole”
“Pezzi di paradiso”
“Lettera a mio padre”
“Gravita con me”
“Piccola anima”
“Ragazza paradiso”
“Bob Marley”
“Voodoo love”
“Volevo dirti”
“New York”
“Amara terra mia”
“Umano”
“Buio e luce”
“Come il sole a mezzanotte”
“Vietato morire”
“Rien ne va plus”
“Schegge”
“Voce del verbo”

BIS:
“La vita migliore”
“Bionda”
“Straordinario”
“A parte te”

0

Potrebbe interessarti