Uscirà a sorpresa il 23 ottobre e sarà pubblicato da Rizzoli il libro d’esordio del frontman dei Canova Matteo Mobrici. Il titolo, chiaramente ispirato all’opera di Pirandello, parla però di storie di ragazzi come quelli che potrebbero trovarsi sotto il palco dei concerti dei Canova.

C’è Francesca con l’ossessione per la sua immagine, e c’è Giovanna, una donna distrutta dal suo passato. C’è un elegante venditore di rose che attraversa le notti di Milano accompagnato da Pablo, un cane in cui tanto si rivede; c’è un musicista senza successo, c’è una cameriera. E poi ci sono Penna e Angela, che si conoscono per caso, si rivelano incapaci di giurarsi amore e allora si perdono per sempre, o forse no. Storie che oscillando tra malinconia e autoironia, per raccontare i disagi, gli amori, le disillusioni e i sogni dei trentenni d’oggi.

matteo mobrici

I Canova si sono imposti al grande pubblico grazie all’album “Avete Ragione Tutti” pubblicato nel 2016 da Maciste Dischi, da cui sono stati estratti vari singoli come “Vita Sociale” ed “Expo”, che li ha portati a calcare i palchi dei maggiori festival italiani in un tour durato quasi due anni. Nel settembre appena trascorso, la band ha vinto il premio KEEPON LIVE come miglior nuova realtà dal vivo e, poco dopo, il premio M.E.I. come miglior esordio italiano. Uscirà 1 dicembre “Avete Ragione Tutti Deluxe”, nuova versione con bonus tracks del disco d’esordio “Avete Ragione Tutti” contenente due brani non presenti nella versione originale ovvero “Threesome”, uscito quest’estate come singolo, e “Santamaria”, un inedito assoluto.

A breve saranno pubblicate anche le date delle presentazioni in-store del libro che è già in pre-order su amazon.