David Gilmour: un nuovo album di inediti?

David Gilmour, leggendario cantante e chitarrista dei Pink Floyd, ha rivelato la possibilità di un nuovo progetto a breve termine.

Rattle That Lock, uscito nel 2015, l’ha tenuto impegnato in un lungo tour mondiale, che l’ha portato prima in tutta Europa e poi in Nord America. Fra le località toccate, Pompei, in luglio 2016, esattamente come 45 anni prima con i Pink Floyd: dall’evento è nato il dvd Live in Pompeii.

In un’intervista, Gilmour ha affermato di aver moltissimo materiale lasciato al di fuori di Rattle That Lock, che, sebbene debba esser ancora rifinito, permetterà di non attendere altri dieci anni per avere fra le mani un nuovo album. Infatti, il precedente progetto solista di Gilmour risale al 2006, On a Island, interamente registrato sulla sua casa galleggiante, l’Astoria, ancorata sul Tamigi. Si spera, dunque, che, nel corso del 2018 o al massimo 2019, vedremo venire alla luce un nuovo progetto del calibro di Rattle That Lock. L’album, da cui erano stati estratti i singoli Rattle That Lock, Today, Faces of Stone, e In Any Tongue, aveva visto la collaborazione della moglie Polly Samson nella scrittura dei testi, nonchè la produzione dei videoclip animati come in un fumetto.

Risultati immagini per rattle that lock

Giulia Della Pelle 

Giulia-della-pelle

Wannabe ricercatrice e wannabe scrittrice. Amante dell’improbabile e del surreale. Adoratrice del Sole e dei dati statisticamente consistenti.

2018-01-27T15:08:10+00:00 27 gennaio 2018|News|0 Commenti