Dal mare riemerge una maglia autografata di Lucio Dalla

di Luca.Ferri

Un ritrovamento eccezionale dopo un’operazione di pulizia dei fondali alle isole Tremiti: è riemersa dal mare una maglia autografata da Lucio Dalla. “I sogni non finiscono mai”, c’è scritto a mano sulla stoffa, sotto a un ritratto del cantautore bolognese scomparso nel 2012, e alla sua firma. “Com’è profondo il mare?”, commenta su Facebook il governatore della Puglia, Michele Emiliano, citando il verso di una canzone di Lucio Dalla. Profondo e delicato, con i messaggi che sono insegnamenti che si conservano e giungono fino a noi.

La maglietta è stata recuperata sui fondali del porto di San Domino nelle Isole Tremiti, dopo che alcuni ragazzi non vedenti dell’associazione Albatros – “sub brevettati e con capacità straordinarie”, spiega Emiliano – si sono immersi per raccogliere i rifiuti in plastica che si sono depositati sul fondo del mare.

“Ad un certo punto la sorpresa. Una dedica che arriva dal mare”, scrive ancora il governatore della Puglia. “L’autore della dedica è Lucio Dalla, uno che questo paradiso in terra lo amava, lo viveva, lo proteggeva. E questa maglietta, questo cimelio, riemerge per ricordarci che il mare è profondo e preziosissimo. E che è una delle cose più care che abbiamo”, prosegue.

Il ritrovamento della maglia con la dedica di Lucio Dalla è un segno del destino nel giorno che celebra il trentennale dell’Area Marina Protetta. “Un segnale importante, in una giornata importante – commenta il Parco Nazionale del Gargano in una nota – Lucio è con noi”. Questa maglia-reperto sarà esposta nelle sede dell’Ente Parco Nazionale del Gargano.

“Qui dove il mare luccica e deve continuare a farlo. È proprio vero che tutto è possibile, non dimentichiamolo mai!”, conclude Emiliano su Facebook, condividendo la foto della maglia con il volto e la dedica di Lucio Dalla.

Fonte TPI.IT

0

Potrebbe interessarti