Conferenza stampa Maldestro in streaming: con EGOSISTEMA, il nuovo disco, si mette a nudo

di Giorgia Bacis

Ieri 14 Ottobre 2020 si è tenuta in streaming la conferenza stampa per l’uscita del nuovo album di MALDESTRO intitolato EGOSISTEMA, in arrivo domani 16 Ottobre.

La raccolta si compone di 11 tracce, tra cui “Ma chi me lo fa fare” e “Il panico dell’ansia”, track centrale di tutto il disco. Il giorno dell’uscita dell’album, inoltre, MALDESTRO regalerà ai fan un esclusivo showcase piano e voce, che si terrà a Napoli presso il THE SPARK HUB di Piazza Bovio.

Durante la conferenza stampa, Antonio parla di questo progetto come la massima espressione e messa in scena della sua vulnerabilità e verità:

EGOSISTEMA è un progetto che è nato circa un anno fa con l’intento di volermi raccontare a pieno e a cercare di togliere ogni maschera per cercare di far uscire la parte nuda che è in me.”

Il tema del nudo ritorna anche nella copertina del disco che vede lo stesso MALDESTRO a petto nudo e auto-censurato: questa scelta è stata dettata da alcune restrizioni impostegli sulla copertina originale, che lo ritraeva in un nudo quasi integrale. È stata quindi presa la decisione di auto-censurarsi per togliere il potere ad altri di fare lo stesso.

Il sound di questo disco è molto più asciutto rispetto a quelli precedenti perchè il cantautore ha voluto dare ancora più peso alle parole, anch’esse molto più dirette e senza filtri.

Si è parlato poi anche della centralità che gioca l’arte in questo lavoro, dai riferimenti pop a quelli cinematografici presenti in tutto il disco.
Abbiamo chiesto ad Antonio di descrivere EGOSISTEMA usando solo il titolo di un film ed è stato scelto “L’odio” di Mathieu Kassovitz, perché “è una fotografia ben precisa di quello che succede quando quello che io chiamo l’ego centrale del potere cerca di sopraffare la collettività”.

Il tema dell’ego è un altro fil rouge del disco: MALDESTRO afferma che per lui l’ego è  una parte fondamentale dell’essere umano, ma altrettanto importante è impedirgli di prendere il sopravvento e saperlo trattare. L’unione delle due parole che compongono il titolo del disco fanno riferimento al sistema che gira intorno all’ego e viceversa dove il sistema è quello dell’essere umano che poi va a influire nel sistema sociale.

Abbiamo chiesto poi ad Antonio come si sente a sapere che domani la sua vita privata sarà disponibile sostanzialmente a tutti: è emozionato, curioso di sapere cosa succederà, cosa accadrà e a chi piacerà il suo lavoro (“ecco che ritorna la parte dell’ego”, dice). Allo stesso tempo però è timoroso delle risposte:

Mettersi a nudo vuol dire prendere più cazzotti, però l’anima non ne risente. Se metti maschere magari prendi meno cazzotti ma l’anima è ingabbiata. Preferisco quindi avere più cicatrici e più lividi.”

Al momento, vista la situazione, MALDESTRO non ha in programma un tour per promuovere dal vivo il disco e a proposito della situazione che stiamo vivendo dice di essere preoccupato specialmente per il futuro dell’arte nel nostro Paese ma resta comunque ottimista e fiducioso.

EGOSISTEMA sarà disponibile da venerdì 16 Ottobre 2020.
Di seguito la tracklist completa:

  1. Ma chi me lo fa fare
  2. EgoSistema
  3. Precario equilibrio
  4. Anna se ne frega
  5. Pezzi di me
  6. Il panico dell’ansia
  7. Leggero
  8. Segnali di fumo
  9. Paranoie
  10. Un’altra bella scena (porno)
  11. Come Kim Ki-Duk
0

Potrebbe interessarti