Buon compleanno al cantautore e pianista Raphael Gualazzi

di InsideMusic

Auguri al cantautore e pianista urbinate Raphael Gualazzi, che quest’oggi spegne trentasette candeline.

Raphael si fa conoscere al grande pubblico in occasione del Festival di Sanremo 2011, vincendo la categoria Giovani con “Follia d’amore“. Nello stesso anno partecipa all’Eurovision Song Contest, classificandosi al secondo posto. Seconda posizione ottenuta anche al Festival di Sanremo 2014 con “Liberi o no” in collaborazione con The Bloody Beetroots.

La sua musica nasce dalla fusione della tecnica ragtime dei primi anni del Novecento con la liricità del blues, del soul e del jazz nella sua forma più tradizionale. Le sonorità tipiche del pre-jazz e dello stride piano di Scott Joplin, Jelly Roll Morton, Fats Waller, Art Tatum e Mary Lou Williams, il jazz di Ray Charles ed il blues Roosevelt Sykes vengono attualizzate da Gualazzi con uno stile personalissimo dove la tradizione convive con le influenze più innovative di artisti eclettici come Jamiroquai e Ben Harper.

0

Potrebbe interessarti