Sarà il prossimo 10 maggio al Tunnel Club di Milano (nuova location) la prima data speciale di Acustico Tour 2019 per Briga e la sua band che presenteranno gli inediti del nuovo album e ripercorreranno i nove anni di carriera dell’artista, da Anamnesi a Che cosa ci siamo fatti. La seconda tappa sarà a Roma il 17 maggio.

Lo scorso 8 febbraio è uscito l’album Il rumore dei sogni dell’artista, classe ’89, seguito dall’instore tour: ventiquattro brani di cui alcuni live e tre inediti Sesso, Influencer e Un po’ come la vita presentata al 69° Festival di Sanremo con Patty Pravo.

Il rumore dei sogni è una raccolta, ma non una raccolta qualsiasi come se ne vendono tante per riempire gli scaffali dei negozi di dischi. Questo album è come se fosse la chiusura di un cerchio e l’avvio di un nuovo inizio. Sono le mie parole tradotte in musica, i miei pensieri mai condivisi a cena e fatti bollire per tanto tempo in una pentola a pressione che poi a un certo punto esplode. Esplode come l’amore in un supermercato o come il boato assordante del pubblico a un concerto. Il silenzio è un concetto troppo utopistico per uno come me che è sempre in movimento con i pensieri e le emozioni. Essi non conoscono la pace e non hanno il tasto muto del telecomando. Bisbigliano, parlano, fanno rumore. Non lo senti anche tu, il rumore dei sogni?

A cura di Adriana Santovito