Dopo cinque anni di pausa la grande musica tornerà quest’estate alla storica Arena Joe Strummer del Parco Nord per il Bologna Sonic Park.

Oggi è stata annunciata la line-up che comprende nomi di punta della scena italiana e internazionale: si alterneranno sul palco Slipknot, Salmo, J-Ax + Articolo 31, Skunk Anansie, Weezer, Greta Van Fleet, Subsonica, Afterhours e Bring Me The Horizon.

Il festival avrà inizio il 27 giugno con l’unica data italiana degli Slipknot. La giornata interamente dedicata ai suoni heavy comprenderà Amon Amarth, Testament, Corrosion of Conformity, Lacuna Coil ed Eluveitie.

Il giorno seguente sarà poi la volta di Salmo, fresco del successo per il tour sold out dell’ultimo album Playlist, mentre il 29 giugno J-Ax ritornerà sul palco assieme a Dj Jed per i 25 anni degli Articolo 31.

Si fa un salto a venerdì 5 luglio, con gli Skunk Anansie che celebreranno i 25 anni di attività, mentre domenica 7 toccherà ai Weezer, band iconica della scena rock pop internazionale. Martedì 9 luglio, invece, sarà la volta dei Subsonica per il loro 8 Tour mentre, il 10 luglio, ci sarà il live dei Greta Van Fleet, la band americana che sta dando nuova vita al rock mondiale.

Le sorprese non finiscono certo qui: il 12 e il 13 luglio si terrà prima edizione di Indimenticabile con alcuni tra gli artisti di punta della scena indipendente italiana: Gazzelle, Eugenio in Via Di Gioia, Postino, Gemitaiz, Ghemon e Masamasa.

Si riprende il 18 luglio con gli Afterhours con l’unica data del 2019 dopo lo storico concerto al Mediolanum Forum di Milano dello scorso aprile, quando la band di Manuel Agnelli ha festeggiato i 30 anni di carriera. Si chiude in bellezza il 19 luglio con il ritorno dei Bring Me The Horizon.