Blood Sugar Sex Magik il disco capolavoro dei Red Hot Chili Peppers e Rick Rubin

Blood Sugar Sex Magic è senza ombra di dubbio il disco capolavoro dei Red Hot Chili Peppers;

fu registrato in una villa di Los Angeles nel 1990 nei mesi successivi alla morte del chitarrista Hillel Slovak e divenne uno degli abum simbolo degli anni Novanta. I Red Hot Chili Peppers si affidarono alle grandi capacità di Rick Rubin, già produttore dei Beastie Boys per dar vita al loro quinto che fondeva chitarre rock su basi funky martellanti, un hip hop senza censure e influenze punk che contribuirono a ispirare anche gruppi come i Limp Bizkit.

Oltre all’irresistibile e imponente basso di Flea, al centro dell’album ci sono i testi espliciti di Anthony Kiedis che nella struggente “Under The Bridge” ci racconta la sua dipendenza dalle droghe o che in “Breaking The Girl” ci racconta i fallimenti sentimentali. “Give It Away” invece viene insignita del Grammy Award per la miglior interpretazione canora Hard Rock del 1992.

I Red Hot Chili Peppers con Blood Sugar Sex Magic arrivarono al terzo posto della classifica Billboard mentre con Under The Bridge conquistarono il secondo posto della Hot 100 Billboard.

Interpreti e collaboratori:

Anthony Kiedis

Flea

John Frusciante

Chad Smith

Dave Navarro

Produttori:

Rick Rubin

Al seguente link tutte le foto realizzate da Giusy Chiumenti in occasione del concerto al Rock In Roma 2017:

http://www.insidemusic.it/live-report/red-hot-chili-peppers-sold-out-al-postepay-rock-roma-racconto-le-foto-piu-belle-del-concerto/

A cura di Luca Ferri

Foto Copertina di Giusy Chiumenti

 

2017-11-15T16:34:36+00:00 14 Novembre 2017|Recensioni|0 Commenti