I Baustelle hanno annunciato che nella prima metà di dicembre saranno impegnati con un progetto inedito, un mini-tour nelle Università italiane, intitolato “Fare un ’68 – Una pacifica occupazione“.

Martedì 4 dicembre ore 16.30 Francesco Bianconi & soci saranno all’Università degli Studi “Gabriele d’Annunzio” di Pescara, mercoledì 5 dicembre ore 15 sarà la volta dell’Università degli Studi di Camerino (Macerata), mentre mercoledì 12 dicembre ore 16.30 toccherà all’Università degli Studi di Siena.

L’ingresso a tutti gli eventi sarà libero fino ad esaurimento posti, con precedenza per gli studenti degli atenei. Non saranno concerti veri e propri, assicurano i Baustelle: “Siamo venuti a sentirvi parlare“, ha scritto la band sui social.