Alessandra Amoroso a San Siro: il nostro live report

di Leslie Fadlon

Ci sono voluti 15 anni affinché un’altra donna varcasse le porte di San Siro.

Dopo Laura Pausini è il turno di Alessandra Amoroso, che il 13 Luglio ha festeggiato il suo 200entesimo concerto in uno dei luoghi più suggestivi d’Italia. Due ore intense di spettacolo, in cui la cantante salentina ha portato il suo pubblico all’interno del suo mondo artistico e musicale. Non solo musica, ma anche parole, lacrime, sorrisi, colori, scenografie e coreografie, con 90 ballerini coordinati dalla maestra Veronica Peparini.

live report di Emanuele Faraci e foto di Gaetano Passarelli

Alessandra apre lo show con AleAleAle, brano estratto dall’ultimo disco Tutto Accade, da cui prende nome il concerto a San Siro ed il prossimo tour autunnale nei palazzetti annunciato proprio qualche minuto prima dell’inizio del concerto. Lo spettacolo prosegue con hit vecchie e passate, accompagnate da una splendida orchestra che suonava dal vivo. Ospiti, nonché pianisti d’eccezione sono stati Dardust ed il Maestro Pino Perris.

Nella scaletta non sono mancati i grandi classici come Stupida, Stella Incantevole, Senza Nuvole, Estranei a partire da ieri e Immobile, che Alessandra ha scelto di cantare tra la sua gente, camminando in mezzo alla folla presente in platea.
Allo stesso modo, immancabile è stato il momento estivo di divertimento e spensieratezza con i Boomdabash, che assieme ad Alessandra e alla sua Big Family hanno infuocato San Siro con un medley delle loro tre hit dell’estate: A tre passi da te, Karaoke e Mambo Salentino.

La gratitudine, la semplicità e la bontà di Alessandra si nota fin dal primo momento del suo ingresso allo Stadio: continua a ringraziare il suo pubblico che la segue da ormai 14 anni e tutti coloro che hanno reso possibile la costruzione di questo immenso e imponente show.

Uno spettacolo ben costruito, e convenzioni stipulate con diverse realtà affinché tutti potessero vivere al meglio l’esperienza di questo concerto: dal codice sconto con Trenitalia, al biglietto gratis della metro fino alla trasmissione radiotelevisiva dell’intero show su RTL 102.5. Ma non è finita qui, tutta la settimana prima del grande evento, l’artista ha aperto uno store temporaneo per poter riunire tutti i fans e partecipare a party esclusivi ed incontri formativi su diversi temi di attualità molto cari ad Alessandra.

Questo è stato solo un assaggio di ciò che verrà questo autunno con il Tutto Accade Tour nei principali palazzetti d’Italia!

0

Potrebbe interessarti