11 ANNI FA, IL TERREMOTO AQUILANO. IL VIDEOCLIP PER RICORDARLO

di Dafne D'Angelo

A 11 anni dalla catastrofe legata al terremoto aquilano, ricordiamo questa meravigliosa terra e il contributo dato in merito alla questione all’interno del progetto “Artisti Uniti per l’Abruzzo” . Per aiutare la causa sono stati creati numerosi eventi ed attività, come ad esempio far suonare 309 rintochi per ricordare ogni vittima.

Artisti del calibro di Zucchero, Gianni Morandi, Nek e molti altri avevano unito nel 2011 le loro voci per cantare “Domani”, brano di speranza che -a tutt’oggi – ci dà ancora molta carica e tante emozioni. 

La settimana scorsa, cinquanta nocesi “Uniti per l’Italia” hanno invece realizzato un altro videoclip sempre sulle note di “Domani”, logicamente da dentro le loro case. In pochissimo tempo il video ha raggiunto 10.500 visualizzazioni.  L’iniziativa è nata non soltanto per ricordare il tragico terremoto, ma anche e soprattutto per l’emergenza Covid-19 al fine di esortare la popolazione a stare a casa.

0

Potrebbe interessarti