Images and Words dei Dream Theater: la pietra miliare di un nuovo genere

Ripercorriamo la storia e le tracce di Images and Words, uno degli album più influenti di sempre nella storia della musica. I Dream Theater nascono nel 1985 a Boston, grazie all'interazione di quelli che diventeranno tre tra i più tecnici e pluripremiati musicisti del panorama mondiale, proprio partendo da Images and Words. Da qui, si

2018-04-03T09:19:40+00:00 3 aprile 2018|Recensioni|0 Commenti

SottoTraccia Cap.3: Dal prog degli Hamnesia all’irriverente Ska – Punk della Maleducazione Alcolica.

Eccoci, finalmente, di ritorno con un nuovo episodio di "SottoTraccia", la rubrica dedicata alle band emergenti originali di tutta la scena Italiana. Non conta il genere, non conta chi tu sia, conta soltanto la tua musica! Ecco perchè, in questo episodio, avremo a che fare con due mondi tremendamente lontanti tra di loro. Sul lato

2018-03-16T19:19:02+00:00 16 marzo 2018|Recensioni|0 Commenti

Malina – I nuovi Leprous scuotono il panorama Progressive Metal

Tra le molte band che gravitano nel panorama progressive contemporaneo senza dubbio i Leprous sono una delle proposte più interessanti degli ultimi anni. Dal 2009, data di uscita del loro primo album, ad oggi sono sempre stati in grado di offrire musica profondamente originale, unica nel suo genere e ricca di personalità. Sonorità oscure e

2017-09-17T18:18:36+00:00 17 settembre 2017|Recensioni|0 Commenti

Ritmo Sbilenco: I Genesis il gruppo prog che ha ispirato il mondo!

Dio fece i Genesis e vide che erano cosa buona e giusta. Il nostro viaggio nelle musica progressive ci porta ad abbeverarci in una meravigliosa sorgente, posta in un luogo magico dell’Inghilterra, completamente fuori dal tempo e svincolato da qualsiasi dimensione. Da questa rigogliosa polla sgorgherà un fiume che irrigherà campi verdi di melodie e

2017-06-07T12:04:12+00:00 7 giugno 2017|Ritmo Sbilenco, Rubriche|0 Commenti

Per la Rubrica Ritmo Sbilenco: Emerson, Lake & Palmer

Breve ma intenso. Tra i personaggi che ci hanno introdotto alla corte del re Cremisi, uno si ripresenta a noi oggi sotto una nuova veste: si tratta di Greg Lake, con la sua voce magnifica - versatile ed evocativa -  ed il suo basso così presente. La sua esperienza con i King Crimson è tanto

2017-05-12T12:40:41+00:00 12 maggio 2017|Ritmo Sbilenco, Rubriche|0 Commenti

La rubrica Ritmo Sbilenco ci racconta i PFM. Live il 4 Aprile al Brancaccio

IL MOVIMENTO PROG IN ITALIA e la Premiata Forneria Marconi. Intanto, in Italia… Con il successo mondiale che i Procol Harum stavano avendo - di cui vi abbiamo parlato nel precedente appuntamento di questa rubrica - e con la sperimentazione in atto sulla scena di Canterbury, la nuova tendenza musicale non poteva non giungere anche

2017-04-20T20:42:52+00:00 29 marzo 2017|News, Ritmo Sbilenco, Rubriche|0 Commenti

Ritmo Sbilenco: I ProcolHarum – I profeti del suono orchestrale

“I profeti del suono orchestrale”* Un ponte. Pochi gruppi riescono ad esprimere il passaggio fra l’esperienza del rock tradizionale ed il rock progressive come i ProcolHarum. Già con il successo di “A WhiterShade of Pale”, uno dei manifesti musicali degli anni ’60, contenuto nell’album di esordio “ProcolHarum” (1967), la band inglese inizia a sperimentare nuove

2017-03-15T13:53:26+00:00 15 marzo 2017|News, Ritmo Sbilenco, Rubriche|0 Commenti

Ritmo Sbilenco: la nuova rubrica che ci racconterà il fascino del Progressive

Ritmo sbilenco lo ballo e non mi stanco, mi sembra tutto storto ma mi piace assai” *, forse è per questo motivo che ci troviamo oggi a scrivere di un genere musicale che ha avuto il suo inizio, e apogeo, a cavallo fra il 1967 ed il 1977, con evidenti prodromi nella cosiddetta Scena di

2017-03-01T12:43:57+00:00 1 marzo 2017|News, Ritmo Sbilenco, Rubriche|0 Commenti