Pubblichiamo oggi la bellissima iniziativa di Francesca Marciano e Stefano Amodio, nel ricordo di Chester Bennington. Vi invitiamo, inoltre, a partecipare al crowdfunding. Tutti i dettagli nel comunicato stampa!

 

One More Light Memorial

ONE MORE LIGHT
Memoriale a scopo benefico in onore di Chester Bennington.

Tutto è partito dal memoriale One More Light su Facebook, che abbiamo creato poco dopo appresa la notizia della scomparsa di Chester. Da piccolo tributo che pensavamo di poter organizzare, si è trasformato in un evento che ha raccolto un seguito decisamente superiore alle aspettative di tutti:

2500 partecipanti in meno di due settimane e più di 8mila interessati senza la minima pubblicità.

Abbiamo potuto contare sull’adesione e sostegno di numerosi musicisti sparsi in tutta la Lombardia, fino ad arrivare ai Living Theory, la cover band ufficiale dei Linkin Park in Europa e al Fan Club Ufficiale Linkin Park Italia.

Vogliamo quindi rendere realtà quello che è partito come un semplice evento Facebook e trasformarlo in un vero e proprio evento musicale programmato per il 23 Settembre a cui tutti noi parteciperemo per dare il nostro omaggio a Chester e alla Band.

Soprattutto, vogliamo che sia un evento TOTALMENTE FREE ENTRY, per dare a tutti la possibilità
di far sentire la propria voce ed il proprio cuore.

Abbiamo quindi pensato di rivolgerci a Musicraiser e consentire a tutti i fan dei Linkin Park di contribuire a questa campagna di crowdfunding e alla realizzazione dell’evento.
Le donazioni, ricompensate da ricordi tangibili dell’evento, tra cui magliette e pass creati in esclusiva per il memoriale, serviranno a coprire quelle spese vive che da soli non possiamo permetterci: l’affitto della sala, il service, la sicurezza, il servizio di pronto soccorso e le attrezzature video. Per un totale di 12.000 euro.


SE NON RIUSCIAMO A RACCOGLIERE IL 100% DEL GOAL DI 12.000€,
L’EVENTO NON POTRÀ ESSERE REALIZZATO E TUTTE LE DONAZIONI VERRANNO RESTITUITE.

Abbiamo 30 giorni esatti per raccogliere la somma necessaria.

Dobbiamo quindi impegnarci al massimo perché la campagna arrivi a tutti i fan dei Linkin Park
che sentono di voler fare la differenza, il cui aiuto potrà essere non solo monetario:
potrete infatti contribuire a diffondere ovunque possiate questo progetto.

E se riusciremo a superare la soglia dei 12.000€, il surplus sarà devoluto in BENEFICENZA a una o due (a seconda del suo ammontare) ONLUS da sempre attive nella prevenzione al suicidio:
Telefonoamico e Associazione Amico Charly.
In tutti noi Chester ha lasciato qualcosa di importante, che ci ha cambiati e resi unici. Lo stesso qualcosa che ci è stato tolto e ha lasciato un vuoto dopo la sua scomparsa. Per potergli rendere omaggio come merita, contiamo su tutti i fan che fino ad ora ci hanno supportato: perché senza di loro questo evento non sarebbe arrivato a tanto e che senza di loro non potrà mai realizzarsi sul serio.

Gli organizzatori

Francesca Marciano e Stefano Amodio

info@onemorelightitalia.org

#WeAreFammily