Dopo aver debuttato al numero uno della classifica ufficiale dei dischi più venduti, Prisoner 709, il nuovo album di Caparezza pubblicato il 15 settembre, è stato certificato oggi disco d’oro da FIMI/GfK.

Prisoner 709, anticipato dal video del brano omonimo, arriva a tre anni di distanza da Museica. L’album, registrato tra Molfetta e Los Angeles con la collaborazione di Chris Lord-Alge, produttore di grandi artisti (Bruce Springsteen, Joe Cocker, Green Day), che aveva già lavorato con Caparezza per la realizzazione di Museica, contiene sedici tracce composte interamente da Caparezza, con la partecipazione di John De Leo, Max Gazzè e DMC in quattro brani del disco è sicuramente il disco più autobiografico in assoluto della sua carriera artistica.

Caparezza sarà in tour nei palazzetti a partire dal prossimo novembre, con dieci date già confermate: 17 novembre ad Ancona, 18 a Bari, 24 a Firenze, 25 a Bologna, 28 a Napoli, 29 a Roma, 1 dicembre a Montichiari (Bs), 2 a Padova, 6 a Milano, 7 a Torino.